Una serie di 4 nuovi prodotti in Italia. L’annuncio arriva da Microsoft, in occasione di un evento tenutosi ieri a New York. Si tratta dei Surface Laptop 3 da 13.5’’ e da 15’’, Pro 7 e Pro X. E nell’occasione sono stati anche anticipati 2 dispositivi dual-screen – Surface Neo e Surface Duo – previsti per la fine del 2020.

La nuova gamma Surface

Il nuovo Laptop 3

Laptop 3

Il nuovo Surface Laptop 3 combina potenza ed eleganza. Disponibile in due formati, da 13.5’’ e 15’’, è due volte più veloce, conserva il proprio design sottile e garantisce un’autonomia che consente di utilizzare il dispositivo per l’intera giornata lavorativa. Potenziato da processore Intel Core di decima generazione, come design permette di scegliere tra l’Alcantara e le lucide finiture in alluminio lavorato.

Il nuovo Laptop 3 da 15’’ introduce uno schermo più grande e performance grafiche migliorate con il nuovo processore AMD Ryzen Surface Edition. Offre un’esperienza di scrittura più confortevole, integra sia la porta USB-A sia quella USB-C. E, grazie alla tecnologia Fast Charging, permette di raggiungere l’80% della carica in circa 1 ora.

Si può già preordinare sul Microsoft Store a partire da 1.169 euro per il 13’’ e 1.399 per il 15’’. E in versione commercial a partire da 1.269 euro per il 13’’ e 1.499 per il 15’’.

Il Surface Pro 7

Pro 7 e Pro X

Sono dei 2-in-1 più versatili disponibili sul mercato.  Completamente riprogettato, Pro 7 è adesso due volte più veloce grazie al processore Intel Core di decima generazione e integra sia la porta USB-A sia quella USB-C. L’autonomia consente di utilizzare il dispositivo per l’intera giornata lavorativa.

Pro X invece è più leggero, sottile, potente e connesso rispetto ai precedenti modelli. Con uno spessore di 5,33 mm e un peso di 762 grammi. Il nuovo processore Microsoft SQ1, progettato in collaborazione con Qualcomm, vanta 2 teraflop di potenza di elaborazione grafica ed è il processore Qualcomm più veloce mai creato per un Pc. Con cornici più sottili del 33%, il nuovo Surface Pro X è dotato di un immersivo touch-screen edge-to-edge in uno chassis di 12’’. Inoltre, la nuova Surface Pro X Signature Keyboard include uno slot per conservare e ricaricare la nuova Slim Pen.

Pro 7 e Pro X sono disponibili per il preordine rispettivamente a partire da 919 e 1.169 euro. E  in versione commercial rispettivamente a partire da 1.019 e 1.269 euro. I nuovi device introdurranno, inoltre, nuove possibilità pensate per le esigenze aziendali. Come una maggiore manutenzione per Surface Laptop 3, SSD rimovibili in Surface Pro X, nonché nuovi imballaggi commerciali più sostenibili.

Il Neo dual screen

Neo

Surface Neo è il dispositivo dual-screen pensato per la produttività, con sistema operativo Windows 10X. Un perno divide due schermi da 9’’, permettendo una rotazione di 360° che consente al dispositivo di adattarsi a ogni esigenza di fruizione. Da aperto offre un sottilissimo schermo LCD da 13’’ e, grazie alla tastiera magnetica rimovibile, garantisce la produttività e il multitasking tipici di un vero PC.

Il più piccolo Duo

Surface Duo

Surface Duo riunisce il meglio della produttività di Microsoft, le app Android e il design Surface in un unico dispositivo da portare sempre con sé. Composto da due schermi ultrasottili da 5,6’’. Che si combinano in uno schermo da 8,3’’. Si adatta perfettamente a ogni contesto di lavoro, senza dimenticare la possibilità di effettuare telefonate.

Microsoft ha infine annunciato le Surface Earbuds.Che promettono una vestibilità estremamente confortevole, suoni ricchi e immersivi, e comandi vocali e touch intuitivi per musica, chiamate e altro ancora. Saranno inizialmente in vendita esclusivamente negli Stati Uniti ad un prezzo di 249 dollari.

Tags: , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato