Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
parcheggio evidenza

Motor Tech

Ecco la lista di App che aiutano a trovare parcheggio

Il sito automobile.it ha pubblicato la lista delle applicazioni per iOS e Android ideate per aiutare gli automobilisti a trovare parcheggio. Con queste app installate sul proprio smartphone, trovare un parcheggio sarà un po’ meno stressante.

app parcheggio

6 App per trovare parcheggio

Di cosa si tratta

Il sito automobile.it ha pubblicato una lista di 6 App che vogliono aiutare gli automobilisti sia a trovare il parcheggio che a pagarlo. Le applicazioni sono per iOS e Android.

Di seguito la loro descrizione nel dettaglio.

Le App per trovare parcheggio

Le App per trovare parcheggio sono disponibili sia per dispositivi dotati del sistema operativo Android sia iOS. Tra le migliori si segnala Parkopedia, App tramite la quale è possibile trovare parcheggio inserendo un indirizzo o indicando la propria posizione, ottenere indicazioni stradali e informazioni sul parcheggio e selezionare in base a diversi criteri il posteggio preferito.

Un’altra App da considerare è Park TAG. Questa consente di selezionare il parcheggio nella zona che si desidera, ottenere le indicazioni stradali, condividere con gli altri utenti la situazione del posteggio in tempo reale, così da fornire un aggiornamento costante.

Infine, tra le app disponibili in free download si segnala anche Social Parking. Qui gli automobilisti segnalano i parcheggi disponibili, sia gratuiti che a pagamento nelle varie città italiane e a disposizione degli utenti anche: mappe, costi dei parcheggi a pagamento, orari e quant’altro.

Le App per il pagamento del parcheggio

Esistono numerose applicazioni scaricabili sul proprio smartphone per pagare il parcheggio. Queste App sono nate con l’obiettivo di eliminare le perdite di tempo che spesso comporta il dover pagare il parcheggio.

Tra le migliori si segnala Easy Park. Tramite questa App scaricabile gratuitamente e disponibile in 9 Paesi europei e in numerose città italiane, è sufficiente registrare un account al quale collegare il numero di targa della propria auto e selezionare un metodo di pagamento a scelta tra Visa, Mastercard e Paypal e il gioco è fatto, con pochi click si paga tutto senza ulteriori noie.

Easy Park è disponibile sia per privati che per aziende ed ha costi di commissione differenti.

Per i privati si può scaricare l’app EasyPark Small o a EasyPark Large. La seconda è la scelta preferibile perché consente di utilizzare il servizio in maniera illimitata pagando un canone fisso.

Altra App per pagare parcheggio è My Cicero tramite la quale si può puoi attivare o disattivare la sosta anche con una chiamata gratuita, un sms o tramite il risponditore vocale e, infine, acquistare abbonamenti e permessi ZTL.

Ultima App consigliata è Pyng. Questa è associata al dispositivo Telepass ed al numero di targa della propria vettura. L’importo della sosta viene addebitato direttamente sul conto Telepass e non c’è bisogno di registrare la carta di credito una volta effettuato il download.

[ratings]

Scritto da

Potrebbe interessarti

Motor Tech

Al CES 2024 di Las Vegas, Togg ha presentato il suo nuovo modello T10F Fastback, un’auto elettrica sportiva e connessa che ridefinisce la mobilità...

Motor Tech

Volvo ha presentato la sua nuova monovolume elettrica, la EM90, che offre un’esperienza premium con un focus su comfort e connessione.“Un luogo in cui...

Smart Device

XNSPY è una popolare applicazione di monitoraggio per smartphone in Italia e la sua quota di mercato aumenta ad ogni aggiornamento. L’app è in...

Motor Tech

Per rendere la mobilità nelle città italiane più accessibile, Lime, in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (U.I.C.I.) Sezione di Milano, ha stilato...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961