Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

Italpress

Toro (Nissan) “Cresce voglia di auto elettriche, ora interventi ad hoc”

ROMA (ITALPRESS) – Cresce in Italia la domanda di mezzi elettrici e di mobilità pulita. Adesso è il momento degli incentivi e degli investimenti nelle infrastrutture di rete. A fare il quadro della situazione, nel corso di una intervista dell’agenzia Italpress, è stato Marco Toro, amministratore delegato di Nissan Italia.
“C’è una tendenza inarrestabile verso l’elettrificazione – conferma Toro -. Un’auto su tre nel trimestre gennaio-marzo è elettrificata. Qualcosa che forse fino a qualche periodo fa non avremmo immaginato”, dice il manager della casa giapponese. Che fa notare come questa possa essere un’occasione importante per l’Italia, a patto che sia sostenuta con un piano a breve e medio periodo. “Il nostro parco circolante – sottolinea – è il più vecchio d’Europa. In media ogni auto ha una media di 11,5 anni, in Germania, Inghilterra e Francia l’età media scende tra otto e nove anni”, spiega Toro, “quello che dobbiamo fare allora è ridurre l’età media, rottamando. E questo lo si fa con un piano a breve e a medio periodo. Sul breve periodo ci sono gli incentivi che servono a sollecitare il cambio del parco auto, anche con auto a combustione ma sicuramente più moderne e sicure di quelle del passato”.
“Dall’altro lato”, aggiunge, “dobbiamo appoggiare lo sviluppo delle infrastrutture. Auto al 100% elettriche devono essere appoggiate da un numero importante di colonnine. Oggi in Italia abbiamo un numero di colonnine pari a 2,3 ogni 100 km, in Inghilterra o Germania 7 o 8 punti per cento chilometri”. Per questo “stiamo lavorando con il governo”, “chiediamo aiuti dal punto di vista delle deducibilità fiscale per le aziende che mettano a disposizione del proprio dipendente punti di ricarica o per il privato che lo volesse fare a casa”.
Per quanto riguarda i modelli già sul mercato, invece, dopo il debutto sul mercato della Leaf 100% elettrica con ottimi risultati di vendita adesso è il turno del suv medio Qashqai. Poi sarà la volta dell’X-Trail. “Lanciamo oggi Qashqai che è il nostro modello principale con motorizzazioni 100% elettrificate”, dice Toro, “oltre al classico mild hybrid già disponibile, introduciamo una assoluta novità che ereditiamo dal Giappone: l’e-Power, l’elettrico senza spina e con due motori: elettrico a cui è affidata la trazione e a combustione che serve solo da generatore per ricaricare le batterie. Togliamo l’assillo da ricarica della batteria, nel momento che si è a corto di batteria basta andare dal benzinaio e fare combustibile per il generatore”. E’ già disponibile invece sulla Leaf l’e-pedal: un pedale unico per accelerare e frenare, e ricaricare in frenata la batteria.
Toro si dice “orgoglioso per il contributo che stiamo dando alla elettrificazione della mobilità del paese” e cita 50 Leaf consegnate all’arma dei Carabinieri “a dispetto di chi possa pensare che un’auto elettrica non sia prestazionale nel caso di un inseguimento…” ma anche le flotte elettriche a marchio Nissan in dotazione alle guardie forestali o alle capitanerie di porto.
(ITALPRESS).

Avatar
Scritto da

Potrebbe interessarti

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

innovazione

Quest’anno Digital Innovation Days è partner ufficiale dell’evento B2B Marketing Conference 2021. In programma il 16 giugno 2021, a Milano presso l’Auditorium Giò Ponti...

innovazione

Pubblichiamo un interessante articolo sul boom dell’idrogeno verde di Alessandro Clerici. Il Presidente Onorario WEC Italia e FAST, la Federazione delle Associazioni Scientifiche e...

innovazione

Via libera per Aibibank, ovvero un progetto da 5,8 milioni di euro complessivi della Regione Piemonte che lo finanzierà per 2,5 milioni di euro....

Italpress

Nella seconda metà degli anni Cinquanta, Alfa Romeo e Abarth collaborarono per realizzare una vettura sportiva di cilindrata contenuta. Il progetto, affidato a Mario...

Green Tech

Il distributore italiano, attraverso la sua Business Unit HInnovation by Nital, entra nel segmento della micromobilità elettrica con diversi prodotti dell’azienda cinese. Tutti contraddistinti...

innovazione

La primavera è la stagione del rinnovamento, dove nuovi colori e nuova vitalità risvegliano il mondo dopo i lunghi mesi freddi dell’inverno, un momento...