Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

Italpress

Renault Austral inaugura terza generazione di 4Control Advanced

ROMA (ITALPRESS) – Nuovo Austral inaugura la terza generazione del sistema a 4 ruote sterzanti di Renault, “4CONTROL Advanced”. Un’offerta unica in questo segmento di mercato.
“Renault introduce nella nuova piattaforma CMF-CD la tecnologia a 4 ruote sterzanti. Grazie al controllo elettronico e all’orientamento delle ruote posteriori, è ora possibile modificare le sospensioni posteriori per offrire le migliori prestazioni in ogni situazione: maneggevolezza in città, agilità in campagna e sulle strade di montagna, stabilità e sicurezza in autostrada”, spiega Filippo Mantovani, Capo Reparto Dinamica Veicoli di Renault.
Al telaio a 4 ruote sterzanti Nuovo Austral associa un retrotreno multilink per una migliore tenuta di strada, maggior comfort di guida e una stabilità unica in ogni circostanza. Sulle strade più accidentate, i movimenti delle ruote posteriori possono contare su una migliore direzionalità e assorbono meglio le vibrazioni. Il vantaggio è immediato: miglior aderenza alla strada, comfort ed acustica ottimizzati.
A velocità più sostenute e nelle curve prese a oltre 50 km/h, le ruote posteriori sterzano fino a 1 grado nello stesso senso di quelle anteriori. Ciò è possibile grazie all’aggiunta di un attuatore dello sterzo situato sul retrotreno, che gestisce le informazioni provenienti dal servosterzo, dal motore e dal correttore elettronico della traiettoria dell’ESP.
Molto agile in città e particolarmente maneggevole per l’uso urbano, Austral vanta straordinarie doti di maneggevolezza per un veicolo del segmento C-SUV. Ha un raggio di sterzata di 10,1 m da marciapiede a marciapiede, addirittura più corto di alcune city car. L’attuatore dello sterzo situato sul retroteno permette alle ruote posteriori di Austral di sterzare fino a 5 gradi in senso contrario rispetto alle ruote anteriori (3,5 rispetto alla precedente generazione a 4 ruote sterzanti), una vera prodezza tecnica.
Con la tecnologia MULTI-SENSE di ultima generazione di cui è dotato Austral, il conducente può ora intensificare le sensazioni dinamiche al volante. In funzione della modalità di guida preprogrammata prescelta – Eco, Comfort, Sport o Personalizzata – è possibile impostare ognuna delle 4 modalità su 8 livelli diversi. Questi settaggi consentono di influenzare il comportamento del telaio e perfezionare le sensazioni di guida: sforzo dello sterzo, reattività del telaio e del motore, controllo della trazione e controllo dinamico del veicolo. Si può accedere a questa funzionalità tramite il display OpenR e il nuovo apposito pulsante sul volante.

– foto ufficio stampa Renault –

(ITALPRESS).

Avatar
Scritto da

Potrebbe interessarti

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Newsletter


Advertisement

Ultime news

innovazione

Marketing Arena ha effettuato una ricerca realizzata sulle aziende B2B in cui rivela che il 56% delle aziende si affida alla gestione di marketing...

News

Lenovo presenta il primo Think Report. Da queste ricerche emerge come ad oggi il pensiero critico umano sia compresso. Dovuto ad esempio allo stress...

Italpress

TORINO (ITALPRESS) – Fiat e Fiat Professional semplificano le gamme per offrire una customer experience ancora più immediata e intuitiva. Per la prima volta,...

Italpress

PONTEDERA (ITALPRESS) – Piaggio presenta nuova Vespa GTS che raccoglie l’eredità del mitico “Vespone”, con una gamma di ben quattordici diverse colorazioni disponibili. La...

innovazione

Logitech ha annunciato Logitech Sight, la videocamera da tavolo dotata di intelligenza artificiale (IA) ideale per le riunioni del lavoro ibrido. Logitech Sight fa...

innovazione

XGIMI famosa per la produzione di proiettori e Laser TV, annuncia di aver raggiunto quattro milioni di spedizioni in tutto il mondo. Oltre alla...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961