Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

Italpress

Opel, nuova interpretazione del suo logo “Blitz”

MILANO (ITALPRESS) – Opel ha presentato una nuova interpretazione del suo logo “Blitz”, che verrà introdotto sulla produzione dei veicoli a partire dal 2024. Continuerà a essere l’elemento centrale della bussola Opel, una delle principali caratteristiche della filosofia di design della casa di Russelsheim. In contemporanea, il logo continuerà a stare al centro di Opel Vizor. Il fulmine, in tedesco “Blitz”, è strettamente associato all’elettricità ed è il logo ideale per simboleggiare l’approccio di Opel all’era dell’elettromobilità.
“Adesso il nostro ‘Blitz’ è più importante che mai. Non solo simboleggia il nostro impegno verso la democratizzazione dell’innovazione e della mobilità, ma esprime anche il nostro impegno nel diventare un brand totalmente elettrico in Europa entro il 2028. Quest’anno, avremo già 15 modelli elettrificati nel nostro portafoglio e possiamo orgogliosamente affermare che Opel è elettrica”, ha affermato Florian Huettl, Ceo di Opel.
“Il ‘Blitz’ è l’icona della nostra filosofia Bold and Pure. Il nuovo emblema è ben definito e sicuro di sè, si interseca con il puro anello di supporto, conferendo al nostro iconico emblema un look moderno e progressista. Si posiziona con orgoglio al centro della nostra bussola, che è il nostro principio chiave di design. La bussola è la spina dorsale degli elementi di design anteriori, posteriori e interni”, afferma Mark Adams, vicepresidente Design.
Nei prossimi anni la casa tedesca implementerà gradualmente il nuovo ‘Blitz’ nella sua gamma prodotti; la prima produzione con il nuovo look è prevista per il 2024. Huettl ha comunque annunciato che il nuovo logo godrà già di una bella vetrina di visibilità quest’anno. “L’IAA Mobility è uno dei più grandi saloni dell’automobile al mondo ed è quindi la sede perfetta per presentare con orgoglio il nostro nuovo ‘Blitz’ al grande pubblico internazionale. Inoltre, abbiamo anche in programma una sorpresa”, ha affermato.
(ITALPRESS).
-foto ufficio stampa Opel-

Scritto da

Potrebbe interessarti

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961