Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

Italpress

Nissan si prepara per vendite solo elettriche in Europa

LONDRA (REGNO UNITO) (ITALPRESS) – Nissan porta avanti i piani per avere una gamma esclusivamente elettrica in Europa entro il 2030 e a partire da oggi, ogni nuovo modello della Casa giapponese lanciato nel vecchio continente sarà 100% elettrico.
Nissan in Europa contribuisce all’obiettivo globale della Casa di raggiungere la totale neutralità dal carbonio.
Per Makoto Uchida, President & CEO Nissan, “il futuro della mobilità è elettrico. I veicoli elettrici alimentati da fonti rinnovabili sono fondamentali per raggiungere la neutralità dal carbonio, al centro della nostra visione aziendale di lungo termine Ambition 2030. In Europa, Nissan passerà alla mobilità completamente elettrica entro il 2030; crediamo sia la scelta giusta per la nostra azienda, per i nostri clienti e per il pianeta”.
L’annuncio coincide con le celebrazioni di due anniversari Nissan – 20 anni del Nissan Design Europe (NDE); 35 anni del Nissan Technical Centre Europe (NTCE) – e il lancio di importanti novità.
Per il 20° anniversario di NDE, è stato svelato il nuovo concept elettrico Nissan Concept 20-23, a bordo di una struttura galleggiante sul tratto di Paddington Basin del Grand Union Canal, di fronte alla sede centro di design.
Presso il Nissan Technical Centre Europe, dove si festeggia il 35° anniversario, si sta svolgendo il nuovo progetto sulla guida autonoma denominato evolvAD e finanziato dal governo britannico.
Per i due siti Nissan, inoltre, investimenti per oltre 40 milioni di euro a favore di queste attività: NDE – aggiornamento delle strutture, nuovi strumenti e nuove risorse di progettazione, personale aggiuntivo. NTCE – nuove tecnologie e strutture, con oltre 26 milioni di euro investiti solo in progetti di elettrificazione.
Nell’ambito del piano Ambition 2030, Nissan ha annunciato il lancio a livello globale, entro il 2030, di 27 nuovi modelli elettrificati di cui 19 100% elettrici. Per l’Europa, due modelli elettrici sono stati già confermati. Si tratta di una berlina compatta che prenderà il posto della Micra e di una vettura che sarà realizzata presso lo stabilimento di Sunderland, nell’ambito del progetto da 1 miliardo di sterline EV36Zero.
Inoltre, la Casa sta sviluppando batterie allo stato solido (ASSB), che costeranno il 65% in meno e avranno tempi di ricarica peri a un terzo rispetto alle batterie attuali.
Le prime vetture Nissan con tecnologia ASSB arriveranno sul mercato nel 2028, con costo stimato delle batterie pari a 75 dollari per kWh, con l’obiettivo di ridurlo negli anni successivi a 65 dollari per kWh, per raggiungere la parità di costo tra veicoli elettrici e a benzina.
Le batterie allo stato solido daranno un forte impulso alla diffusione dei veicoli elettrici, che grazie a questa tecnologia saranno più accessibili e di più facile gestione.
Nissan ha venduto otre un milione di veicoli elettrici nel mondo, di cui circa un terzo in Europa, dove la gamma Nissan è completamente elettrificata dal 2022, con l’arrivo della tecnologia e-POWER (su Qashqai e X-Trail) e dei nuovi Ariya, il crossover 100% elettrico, e e-Townstar, il veicolo commerciale compatto ideale per le attività in città e le consegne dell’ultimo miglio.
e-POWER è un brevetto Nissan lanciato in Giappone nel 2017 e messo a punto per i clienti europei dal team di ingegneri del Nissan Technical Center Europe. e-POWER, con le ruote mosse dal motore elettrico e l’energia prodotta a bordo da un sofisticato motore a benzina, è la tecnologia di transizione verso la mobilità 100% elettrica.
Il mercato automobilistico europeo si sta elettrificando a ritmo sostenuto. Nei cinque anni dal 2018 al 2022, il peso dei modelli elettrificati è passato dal 5% al 44%, mentre il peso dei modelli 100% elettrici è passato dall’1% al 12%. Oggi, il peso dei modelli elettrificati venduti da Nissan in Europa è pari al 50% – e dovrebbe arrivare al 98% entro i prossimi tre anni – mentre il peso delle vendite EV è del 16%.
“Mentre l’Europa accelera verso la mobilità elettrica, Nissan continua a offrire ai suoi clienti crossover dal design inconfondibile e dallo straordinario piacere di guida. Grazie alle batterie allo stato solido, i veicoli elettrici Nissan saranno ancora più accessibili e contribuiranno a realizzare un futuro più pulito”, spiega Guillaume Cartier, Chairperson, Nissan AMIEO (Africa, Middle East, India, Europe and Oceania).
(ITALPRESS).
La sostenibilità è al centro della visione a lungo termine di Nissan, Ambition 2030, che contribuisce all’obiettivo del gruppo di essere carbon neutral in tutte le sue operazioni e nel ciclo di vita dei suoi prodotti entro il 2050.

– Foto ufficio stampa Nissan –

(ITALPRESS).

Scritto da

Potrebbe interessarti

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961