Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

Italpress

Maserati protagonista del weekend italiano di Formula E

MODENA (ITALPRESS) – Da venerdì 14 a domenica 16 luglio, in occasione dei round 13 e 14 della serie dedicata alle vetture da competizione completamente elettriche, è Roma a ospitare il penultimo appuntamento del Campionato del mondo ABB FIA Formula E, giunto alle fasi finali della sua nona stagione. La città eterna, già cornice di serrate battaglie sul Circuito cittadino dell’EUR nelle quattro precedenti edizioni, è l’unica tappa tricolore in calendario e vedrà schierate per la prima volta sul suolo italico le due monoposto del team Maserati MSG Racing, guidate dai due alfieri del Tridente: Maximilian Gùnther ed Edoardo Mortara. L’E-prix romano è tra i più attesi da pubblico e piloti, che a partire dal primo pomeriggio del venerdì caleranno le visiere per immergersi nell’impegnativo ed esaltante tracciato, uno dei più lunghi della stagione, disegnato attorno agli imponenti monumenti di inizio Novecento del complesso urbanistico dell’EUR, su tutti l’iconico Colosseo quadrato.
Dopo le ottime prestazioni negli appuntamenti di Berlino e Jakarta – con due podi messi a segno e la storica vittoria in Indonesia – e gli ultimi punti conquistati a Portland, nella gara di casa Maserati è alla ricerca di nuovi successi, mentre si appresta a essere protagonista fuori dalla pista, con una serie di attività programmate nel corso del weekend. Alla tavola rotonda pre-evento dedicata ad approfondire il tema del trasferimento di tecnologia dalla pista alla strada – dove la Formula E rappresenta una piattaforma di riferimento per lo sviluppo dei prodotti di serie di prossima generazione – sabato e domenica seguiranno gli esclusivi hot laps riservati alla stampa a bordo di GranTurismo Folgore: la straordinaria coupè dalle performance elevate e tecnologia a 800 volt, per vivere l’esperienza unica di sfrecciare sulle strade calcate dai piloti della massima categoria elettrica del motorsport.
Parola d’ordine dell’evento capitolino sarà dunque Folgore, un “lampo” già diventato simbolo della futura produzione Maserati, che dà il nome alla velocissima monoposto GEN3 del Tridente e ne identifica inoltre la gamma full-electric, con GranTursimo Folgore e Grecale Folgore prime creazioni full-electric della Casa modenese. Venerdì sera, durante il light show che accompagna il round italiano della Formula E, caratterizzato da video proiezioni e video mapping sulla facciata del Palazzo dei Congressi, Maserati esporrà ai piedi dell’imponente costruzione una Grecale Folgore, simbolo della e-mobility a tutto comfort, insieme alla GranTurismo One Off Luce, dichiarazione di innovazione e sostenibilità, con il suo motore Folgore full-electric; e per finire, la monoposto GEN3 Maserati Tipo Folgore, un assaggio da vicino della vera protagonista del fine settimana romano. In occasione della tappa di casa, un omaggio all’anno dell’elettrificazione di Maserati troverà spazio sui caschi dei due piloti del team del Tridente, personalizzati con la medesima colorazione Rame Folgore della coupè e del SUV 100% elettrici del brand, pronti a calamitare gli sguardi dei tifosi e degli appassionati del marchio del lusso a quattro ruote. I fan del Tridente potranno inoltre godere dell’Hankook Roma E-Prix 2023 da una esclusiva tribuna a loro riservata, insieme ad alcuni dipendenti del marchio dell’azienda di Modena, che prenderanno parte alla tappa di casa e potranno così supportare la prima gara italiana in Formula E di Maserati.

foto: ufficio stampa Maserati

(ITALPRESS).

Scritto da

Potrebbe interessarti

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961