Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

innovazione

Isabella Lazzini (Huawei): “Un Piano Marshall tech per l’Italia”

Una nuova serie su super smartphone e un’appello per un Piano Marshall tecnologico. D’altronde Huawei all’Italia ci tiene, essendo uno dei mercati dove è stata accolta negli anni con più calore. E Isabella Lazzini, Direttore marketing e retail del brand cinese molto attivo nell’aiutare il nostro Paese in questa emergenza, lo conferma: “Non è solo una questione di business. Ma la possibilità di dare un esempio su come ci si può risollevare dai momenti difficile. E soprattutto di dare una mano concreta”.

Intervista a Isabella Lazzini (Huawei Italia)

di Marco Lombardo

Il suggerimento di come cavalcare una crisi per rinascere arriva dai nuovi modelli P40. Che oltre ad essere tecnologicissimi (“abbiamo alzato l’asticella ancora una volta”, dice Isabella Lazzini), sono ormai indifferenti all’assenza di Google. E si potrebbe dire che gli Huawei Mobile Services sono proprio l’esempio da seguire.

Insomma: “Make It Possible”.

“Gìà, è la nostra filosofia e il nostro slogan: rendere possibili le cose. Anche quando sembrano impossibili, oltre ogni avversità. Io lavoro qui da 4 anni e ormai me lo sento sulla pelle. E lo dico con orgoglio, visto come la mia azienda ha avuto attenzioni per l’Italia, per il suo popolo e per noi dipendenti”.

E dunque, allora: com’è possibile?

“La storia di questi ultimi mesi lo dimostra. Sappiamo quello che è successo con le decisioni americane, eppure l’azienda ha continuato a investire. Ha costruito una sia piattaforma di servizi, ha fatto uscire prodotti”.

Sta alimentando il suo ecosistema.

“Sempre di più: il lancio di Huawei Music è un esempio. Cinquanta milioni di brani per 300 anni di ascolto continuo. In questo momento di difficoltà vogliamo riempire spazi e tempo, vogliamo connettere. In fondo Huwei è nata costruendo insfrastrutture, ce l’ha nell’anima”.

Dovete fare business, certo: Però..

“Però stiamo cercado di mettere innovazione anche nell’idea di come rapportarci con i consumatori. Per esempio: in questo momenti di crisi, regaliamo i primi tre mesi di Music così come abbiamo fatto con video. Diamo 50 Gb di cloud omaggio per un anno a chi acquista un nostro prodotto, assitenza gratuitase ti si rompe il device. Che veniamo a prendere e restituiamo a domicilio. È uno sforzo dovuto”

E qual è il messaggio, allora?

“Restate connessi, sempre di più. Anche se siete, siamo, chiusi in casa, dobbiamo avere la possibilità di stare vicini. E la tecnologia è importante per questo”.

È il momento di accelerare il futuro?

“Questa situazione ha dato visibilità a qualcosa che a Huawei era ben chiaro. Con il 5G per esempio sarebbero già stati risolti molti problemi e in tempi più brevi. Dobbiamo farci trovare pronti alla prossima crisi”.

Come?

“Diciamo che il Coronavirus ha portato all’attenzione tematiche che non erano state approcciate come priorità. Il 5G, per dire appunto, il nostro fiore all’occhiello: in Cina abbiamo già testato soluzioni a distanza per la sanità. Un futuro obbligato per salvare molte più vite”.

Da dove cominciare?

“Dando strumenti idonei. In questi giorni in economia di guerra i dati dimostrano la crescita esponenziale di acquisti computer: oltre il 60 per cento in più di laptop e desktop. Più 60 per cento. Oggi più che mai la tecnologia è connessione. Il futuro prossimo deve essere 5G, smart cities e telemedicina”.

Ci vorrebbe un Piano Marshall tecnologico.

“E perché no? Questi giorni hanno dimostrato che a collaborazione tra le aziende funziona quando c’è da dare un aiuto alle persone. Lo dico chiaramente: Huawei è pronta a rendersi disponibile, se le istituzioni chiamano noi ci siamo. E siamo pronti a farlo con altre aziende che ci vogliono stare. L’Italia ci accoglie da 16 anni con calore e noi le saremo sempre riconoscenti”.

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

PC

Huawei ha annunciato il nuovo MateBook D 16 2024, un laptop che coniuga prestazioni e portabilità. Il dispositivo è dotato di un ampio display da...

Smart Device

Huawei ha annunciato il nuovo tablet MatePad Pro 13.2″, un dispositivo che coniuga un design elegante e sottile con funzionalità innovative per la produttività,...

PC

Huawei ha annunciato HUAWEI MateBook D 14, il nuovo laptop con processore Intel Core di tredicesima generazione che offre prestazioni migliorate e funzionalità smart...

News

Huawei ha annunciato Huawei Watch Ultimate Design, il suo primo smartwatch con finitura in oro 18 carati. Un orologio di lusso, al contempo funzionale,...

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

News

Xiaomi ha presentato il  format “See The World In A New Light” nel contesto della serie di Master Class Xiaomi. Combinando la tecnologia di...

News

DJI alza l’asticella dell’esperienza di volo FPV con l’introduzione di DJI Avata 2. Questo drone offre un’immersione senza precedenti, immagini mozzafiato e un volo sicuro...

telefonia

OPPO accelera il suo piano per gli smartphone AI con l’integrazione dei modelli Gemini di Google e svela nuove funzionalità innovativeOPPO ha annunciato un’importante...

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – “Il design è da sempre uno dei territori naturali di Lancia e rappresenta uno dei pilastri del Rinascimento del marchio. In...

Audio

Sony ha presentato la nuova gamma di speaker e cuffie wireless ULT POWER SOUND, progettata per far vibrare l’anima degli amanti della musica con...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Giovedì 18 aprile Mazda toglierà il velo all’inedita CX-80 con tre file di sedili. Secondo modello dopo la CX-60 a essere...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961