Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
carta identità digitale

innovazione

Zucchi e la carta d’identità digitale dell’olio

Arriva l’olio con la carta d’identità digitale. Grazie all’utilizzo del QR Code, che diventa un prezioso alleato per noi consumatori nel controllo della tracciabilità e della trasparenza della filiera. Oleificio Zucchi fin dal 2015 ha scelto di investire in questo senso. Creando una filiera tracciata che il consumatore può conoscere in modo semplice e veloce proprio grazie al QR Code posto sulle etichette dei prodotti a marchio Zucchi. Che hanno una gamma oli da semi 100% italiani e gamma oli extra vergine d’oliva sostenibili.

La carta d’identità digitale dell’Olio Zucchi

QR significa “quick response”, “risposta rapida”: la velocità con la quale vengono restituite le informazioni è quindi un aspetto fondamentale quando si parla di questo genere di codici. Che possono contenere un grande quantitativo di dati. Scansionando un QR Code tramite uno smartphone o un tablet è possibile accedere in pochi istanti ad una serie di dati, che possono ad esempio essere contenuti all’interno di un sito web.

Per dare la possibilità al consumatore di conoscere tutti i dettagli relativi alla sua bottiglia di olio, i prodotti a marchio Zucchi provenienti da filiera tracciata sono dotati di QR Code. Scansionandolo e successivamente inserendo il numero di lotto presente sulla bottiglia, si accede alla pagina dedicata alla “carta d’identità” dell’olio.

Le informazione nel QR Code

Oltre a conoscere il Paese, la Regione, la Provincia da cui provengono le materie prime, per l’extra vergine è possibile anche sapere altr informazioni. Per esempio quali sono le cultivar prevalenti che hanno dato origine all’Olio Extra Vergine di Oliva contenuto nella bottiglia e le loro caratteristiche. Nonché tutti i parametri specifici legati alla sostenibilità.

Un risultato possibile anche grazie ad un progetto di digitalizzazione (il cosiddetto progetto “Filiera 4.0”). Primo esempio innovativo nell’agroalimentare in grado di valorizzare in maniera inequivocabile la tracciabilità dell’origine e la sostenibilità (ambientale, sociale, economica). Ed anche gli aspetti di prodotto relativi alle caratteristiche nutrizionali e salutistiche dell’olio extravergine da olive.

I vantaggi

Il QR Code è molto utile per il consumatore, proprio per la sua capacità di contenere un grande quantitativo di dati, a differenza ad esempio del codice a barre. Inoltre, non occorrono strumenti tecnici particolari per leggerlo, ma è sufficiente un semplice smartphone. Questo permette a chiunque, al giorno d’oggi, di accedere con facilità ai contenuti, ovunque ci si trovi.

Accedere al sito Zucchi attraverso il QR Code posto sulle bottiglie, quindi, permette di conoscere nel dettaglio il prodotto acquistato o che si sta per acquistare. Una tutela del consumatore, che risponde alla crescente attenzione non solo per la qualità del prodotto, ma anche per la sua origine. Per conoscere i dettagli del progetto di sostenibilità e tracciabilità si può accedere a questo sito.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Coronavirus

Dal prossimo 6 agosto scatta l’obbligo di green pass per accedere a locali e servizi al chiuso. Per poter verificare la validità del certificato...

innovazione

Dopo le ultime novità per la Smart Home, Bticino porta sul mercato un prodotto innovativo per il settore dell’hospitality. Che è stato concepito specificatamente...

Fuori di Tech

Si è parlato molto del Green Pass, ovvero il Certificato Vaccinale online che permetterà questa estate di viaggiare senza problemi in Italia e nei...

innovazione

Alla ricerca di nuovi social network da lanciare, ecco che sul mercato arriva IZQ. Ovvero un’app-social che mette in contatto le persone tramite tecnologia...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – Un’efficienza energetica all’avanguardia, un risparmio economico considerevole e l’iconico piacere di guidare si combinano nei nuovi modelli ibridi plug-in entry-level della...

Fuori di Tech

Siamo ancora qui in ballo, per capire come sarà il dopo pandemia. Anche perché il Covid-19 ci ha fatto virare sempre di più verso...

Coronavirus

Dal prossimo 6 agosto scatta l’obbligo di green pass per accedere a locali e servizi al chiuso. Per poter verificare la validità del certificato...

innovazione

L’intelligenza artificiale è ormai nelle nostre vite e Google vuole renderla ancora più umana.  Google Duplex infatti è un assistente virtuale dotata di un’intelligenza...

Audio

HMD Global annuncia tre telefoni e un nuovo portfolio audio firmati Nokia.  Con Nokia XR20 che si annuncia come uno smartphone resistente, uno dei...

News

Come riporta Japan Today, l’Università di Tokyo e IBM hanno iniziato le operazioni per la produzione del primo computer quantistico ad uso commerciale del...