Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
piattaforma videoconferenze

innovazione

Pexip, la piattaforma totale per riunioni e videoconferenze

Si chiama Pexip, ed è una multinazionale con sede in Norvegia specializzata in  una piattaforma di videoconferenze innovative. Si tra espandendo in Italia, per rispondere alla crescente domanda da parte di aziende italiane di tutte le dimensioni. E non solo per assicurare la continuità aziendale nell’emergenza sanitaria, ma anche per implementare una nuova modalità di lavoro. Che progressivamente sta vedendo aziende e dipendenti passare a un modello ibrido che combina il lavoro da remoto con riunioni di persona in ufficio.

pexip

Pexip, la piattaforma totale per le videoconferenze

Pexip abilita il lavoro digitale attraverso la sua piattaforma di videoconferenze flessibile e sicura. La sua tecnologia basata su intelligenza artificiale è fondamentale nel creare un’esperienza di riunione coinvolgente. Riducendo le distrazioni e offrendo un’interazione rilassata e naturale che si avvicina a un contatto personale.

La soluzione di Pexip elimina le barriere tecnologiche fra diverse soluzioni di conferencing in modo che i partecipanti possano seguire la stessa riunione a prescindere dalla piattaforma in uso. Ovvero Microsoft Teams, Skype for Business o Google Meet. Questa interoperabilità fra molteplici piattaforme rappresenta un vantaggio fondamentale per quelle aziende che hanno implementato differenti soluzioni video B2B.

Pexip aiuta anche le aziende ad accelerare la loro transizione al cloud grazie ai suoi modelli flessibili di implementazione. La soluzione può essere fornita in modalità As-a-Service, ospitato in data center propri, su un cloud privato o attraverso un modello ibrido.

Dalla Norvegia con idee

Fondata nel 2012, è cresciuta grazie alla combinazione del proprio business di infrastrutture di videoconferenza con le tecnologie cloud acquisite dalla fusione con Videxio nel 2019. Il 2020 è stato un anno di grande espansione per Pexip, che ha registrato un fatturato di oltre 660 milioni di euro. Pari a una crescita anno su anno dell’83%. Oggi conta più di 360 dipendenti in 20 Paesi, quasi il doppio rispetto al 2019.

La piattaforma di Pexip sono compatibili e interoperabili con tutti i sistemi di audio/videoconferenze (Cisco, Poly, Lifesize) e strumenti di collaborazione (Microsoft Teams, Zoom…). Funziona su tutti i browser grazie alla tecnologia WebRTC – Google Chrome, Safari, FireFox, Edge – ed offre l’accesso via cloud oppure onsite. L’azienda ha il preciso impegno di assicurare che i suoi clienti beneficino di interoperabilità ed esperienze video ad alta definizione. Nonché comunicazioni sicure e accesso alle videoconferenze in pochi, semplici passi.

Il Pexip Private Cloud

Si basa sull’offerta esistente dell’azienda caratterizzata da diverse opzioni di installazione: Che comprendono l’hosting privato (sul luogo o nel cloud) e la soluzione SaaS. Potenzialmente Pexip Private Cloud riduce sensibilmente i tempi di implementazione rispetto alle tradizionali soluzioni sul luogo. In quanto elimina la necessità di acquisire, installare e gestire i server fisici o virtuali, oltre a gestirne la scalabilità.

Il sistema risolve la problematica se ricorrere al cloud pubblico o privato. Consentendo alle organizzazioni di aggiungere capacità o postazioni in tempo reale, semplicemente agendo sulla dashboard. La nuova offerta aiuterà i clienti ad accelerare la loro migrazione al cloud assicurando i livelli di sicurezza che una grande organizzazione richiede. Uniti alla possibilità di configurare e scalare rapidamente il sistema necessari per soddisfare gli specifici requisiti organizzativi di ogni organizzazione. Pexip Private Cloud sarà inizialmente basato sulla piattaforma Google Cloud ed esteso a Microsoft Azure nel corso del 2021.

Advertisement. Scroll to continue reading.

L’accordo con Logitech

Pexip ha annunciato la partnership con Logitech per la sua piattaforma di videoconferenze con lo scopo di offrire un’esperienza sicura e senza soluzione di continuità per le sale riunioni. Si integrerà in modo nativo con le soluzioni di videoconferenza di nuova generazione di Logitech, per garantire un’esperienza utente end-to-end coerente da qualsiasi luogo.

Con One-Touch Join, gli utenti possono partecipare in modo sicuro e semplice alle riunioni da una sala Pexip. oltre che dall’app su dispositivi mobile o laptop o tramite qualsiasi browser Web che supporti WebRTC. L’esperienza nella Room è sicura fin dalla progettazione, quindi le persone non devono inserire un codice pin o ricordarsi di bloccare la stanza. È stata inoltre costruita con l’interoperabilità al centro, in modo che gli utenti possano partecipare a qualsiasi riunione cui sono invitati anche se su piattaforme diverse. Ognuno insomma mantiene i flussi di lavoro che gli sono familiari, indipendentemente da come si collega alle riunioni.

Il software Pexip Room sarà disponibile sulle video bar di Logitech, Rally Bar e Rally Bar Mini, e su Logitech RoomMate. Quelle che utilizzano il controller Logitech Tap come dispositivo di input dell’utente. Con facilità di installazione e strumenti di gestione dei dispositivi che abilitano alla video collaborazione sale piccole, medie, grandi o polivalenti.

E quello con Nvidia

Il software development kit NVIDIA Maxine per GPU accelerate, abilita diverse funzionalità. Quali elevata risoluzione, riduzione degli artefatti, tracciamento facciale, stima della postura del corpo e rimozione del rumore di fondo. L’infrastruttura di Pexip abilita queste funzioni a livello di server, in modo che ogni partecipante a una riunione virtuale goda della stessa eccellente esperienza.

Pexip e NVIDIA stanno inoltre collaborando allo sviluppo di tecnologie di cancellazione del rumore per gli utenti. I primi risultati mostrano come la rimozione dei rumori di fondo contribuisca a migliorare notevolmente l’esperienza delle riunioni. Con un numero sempre maggiore di persone che lavorano in remoto o in modalità ibrida, le fonti di distrazione aumentano. Ed è importante ottimizzare l’esperienza virtuale per consentire a ciascuno di concentrarsi sulla riunione.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

innovazione

Huawei offre in omaggio a tutti i nuovi clienti il piano standard da 50 GB di spazio di archiviazione su Huawei Cloud. Pier Giorgio...

slider

La GoPro è una delle action cam più complete sul mercato. Si tratta di un dispositivo impermeabile e di dimensioni tascabili. Una fotocamera ideale...

gaming

La parola d’ordine è accessibilità: innovazioni che corrono, vita che diventa smart, dalla scuola al lavoro. Insomma, per stare al passo coi tempi bisogna...

innovazione

La gestione delle risorse umane è sempre più HR Tech. Un mercato cresciuto nell’anno della pandemia di oltre il 9%, e trainato dalle nuove...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – Aggiornata nel design, nella tecnologia e nei contenuti, ma sempre fedele allo stile del marchio premium britannico. La nuova MINI Countryman...

gaming

Samsung Electronics ha annunciato le novità della lineup 2021 di monitor Odyssey, che sono ora disponibili in tutto il mondo. Per offrire ai gamer...

innovazione

Huawei offre in omaggio a tutti i nuovi clienti il piano standard da 50 GB di spazio di archiviazione su Huawei Cloud. Pier Giorgio...

News

Continua anche oggi il Prime Day di Amazon. Con oltre 2 milioni di offerte complessive per gli utenti del servizio a pagamento che consente...

slider

La domotica è la scienza che studia le tecnologie per migliorare la qualità della vita e aumentare la sicurezza nelle abitazioni e negli ambienti...

Italpress

DUNTON (REGNO UNITO) (ITALPRESS) – Le consegne a domicilio sono ormai diventate parte integrante della nostra vita, ma il modo in cui i pacchi...