< Il convegno ETAss e Fast su intelligenza artificiale e Big Data - Tra me & Tech
Banner Content

Questo giovedì a Milano si terrà un convegno ETAssFAST  (Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche) organizzato con Ugis, dal titolo “Big data e intelligenza artificiale: quale evoluzione”. TraMe&Tech sarà protagonista della giornata, che si terrà presso la sede FAST di Piazza Morandi 2 a Milano. Di seguiti pubblichiamo il programma e le informazioni per chi volesse partecipare. Il convegno assegna 4 crediti professionali ai giornalisti e agli ingegneri.

Il convegno ETAss e Fast

Il progetto

Citando Marco Somalvico, un pioniere del settore, “l’intelligenza artificiale è una disciplina appartenente all’informatica che studia i fondamenti teorici, le metodologie e le tecniche che consentono la progettazione di sistemi hardware e sistemi di programmi software. Che sono capaci di fornire all’elaboratore elettronico prestazioni che, a un osservatore comune, sembrerebbero essere di pertinenza esclusiva dell’intelligenza umana”.

Così, sebbene se ne parli da molto tempo (l’origine viene datata al 1956), è solo di recente che esplode l’attenzione verso l’intelligenza artificiale. Da molti osannata per le opportunità, da altri temuta per gli impatti negativi. Alcuni esempi: Elon Musk invita a stare molto attenti, può essere più pericolosa del nucleare; Stephen Hawking la riteneva una potenziale minaccia per il futuro dell’umanità. Comunque i più vedono i benefici che l’applicazione diffusa dell’intelligenza artificiale può portare in termini di miglioramento della qualità della vita, crescita professionale e occupazionale e molto altro.

L’evento intende presentare potenzialità e criticità. Ed anche si vuole soffermare prevalentemente sull’impatto sulle dinamiche sociali ed economiche. Ed anche sulle conseguenze dei big data sul mercato e nella pubblica amministrazione. Ma anche sulla trasformazione delle professioni e delle competenze; e sulle conseguenze emotive nell’era dell’intelligenza artificiale.

Il programma

Ore 13.30
Registrazione dei partecipanti

Ore 14.00
Introduzione al seminario. Alberto Pieri, Vicepresidente vicario UGIS. Marco Lombardo, Caporedattore Il Giornale e direttore di trameetech.it

Ore 14.15
Persone, organizzazioni, mercati: da Industry 4.0 all’era dei Big Data. Il relatore sarà Francesco Seghezzi, Presidente Fondazione ADAPT

Ore 14.45
L’impatto dell’intelligenza artificiale sulle relazioni sociali e professionali. Intervento di Silvio Rugolo, Global Vice President of Presales at BMC Software

Ore 15.15
Tavola rotonda: Professioni e competenze. Con la presenza di Giordano Costabile, HR Manager, Roboteco Italargon-Gruppo Salteco. Manuela Scoglio, HR Manager Italia e Grecia Festo Italia.  Silvia Guidi, Training & Development Manager Sorgenia

Ore 16.15
Tavola rotonda: Conversazioni, ambienti, processi. In questo caso parteciperanno: Federico Rappelli, Senior Project Manager, Polis-Lombardia;  Francesco Paoletti, Docente di Organizzazione e gestione delle risorse umane, Univ. Milano Bicocca. E Laura Colombo, People Development & Digital Ambassador, ETAss

Ore 17.15
Società e mercati Big Data Driven: quale futuro. Con l’intervento di Angelo Di Gregorio, Ordinario di Marketing, Università Milano Bicocca

Ore 17.45
Discussione e domande.

Ore 18.15
Chiusura del seminario.

Informazioni generali

La sede del centro congressi Fast è in P.le Rodolfo Morandi, 2 – 20121 Milano. In particolare per arrivare con i mezzi pubblici si può prendere la MM1 rossa fermata Palestro. O anche la MM3 gialla fermata Turati o Montenapoleone. In più chi si sposta col il tram può utilizzare il numero 1. E ancora coi bus il 94 e il 61. La fermata è Cavour. La sede FAST è nell’area C (www.areac.it).

Modalità di partecipazione

I giornalisti interessati ad acquisire i crediti devono registrarsi sulla piattaforma S.I.Ge.F., il seminario è aperto al pubblico ed è gratuito. Però si ricorda che si deve compilare l’apposita scheda di iscrizione. Perché l’accesso alla sala è consentito fino a esaurimento posti. In ogni caso per informazioni si può contattare fast@fast.mi.it

[ratings]

Tags: , , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato