Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
smart body

innovazione

Igoodi e lo Smart Body virtuale che ci fa vivere meglio nel mondo reale

Creare una piattaforma tecnologica in grado di scansionare il corpo umano e generare una perfetta copia virtuale e fotorealistica della persona fisica. Questo è il principale obiettivo di Igoodi, la prima “Avatar Factory” 100% made in Italy di cui abbiamo parlato in questo articolo. Ora l’azienda il cui CEO è Billy Berlusconi sta espandendo il suo business in Italia per continuare la rivoluzione digitale della nostra identità. Grazie allo Smart Body.

Igoodi e lo Smart Body: una scansione completa del corpo umano

I progressi importanti di Igoodi sono stati sostenuti anche dall’Award di Global Innovation vinto a Tokyo nel 2020. Nonché da un track di oltre 2.000 scansioni fisiche effettuate tra showroom e laboratorio ed anche dalla realizzazione della prima sfilata al mondo fatta interamente di avatar di persone reali.

Le recenti novità non si fermano però a questo salto in avanti tecnologico e di servizio, ma si estendono anche al territorio. Con l’apertura al pubblico di un nuovo showroom al Lingotto di Torino nel nuovo progetto ecosostenibile di Oscar Farinetti: il multistore Green Pea.

Un secondo showroom Igoodi è stato poi aperto al pubblico in centro a Milano in via Gaetano Negri 4, a cui seguiranno altre possibili aperture in altre grandi città. L’intento è quello di allargare alla più vasta fetta di pubblico possibile i vantaggi offerti oggi dall’avere un Igoodi Smart Body a disposizione. Per semplificare la vita quotidiana e renderla più green.

Le parole di Billy Berlusconi

smart body di IgoodiSpiega il CEO di Igoodi: “Farinetti ci ha invitati a essere presenti con un nostro spazio all’interno di Green Pea perché rappresentiamo una nuova wave del Made in Italy. E perché portiamo sul mercato una tecnologia innovativa che può contribuire sensibilmente all’abbattimento degli sprechi ambientali. Sia nel ridurre i resi dello shopping online, sia nell’abbattere costi e consumi della produzione industriale della moda.

Il passo successivo a questa prima fase è stato quello di potenziare i nostri avatar integrandoli con una vera e propria «Body Identity». Ovvero un dataset che comprende tutte le esatte misure fisiche della persona e una tabella taglie corrispondente. Oltre agli indici di massa corporea, grassa e magra, e un’analisi della propria bodyshape con consigli di abbigliamento per valorizzarla.

Grazie a tutto questo oggi la nostra Company è l’unica sul mercato in grado di offrire a chiunque lo desideri il proprio Smart Body. In praticaun corpo virtuale tridimensionale, fotogrammetrico e contenente tutte le informazioni che caratterizzano e identificano il corpo reale”.

La differenza tra avatar e Smart Body

La differenza con un semplice avatar è tutta nell’utilità generata. Lo “Smart Body” diventa infatti lo strumento digitale che porta con sé, oltre alla nostra immagine, anche le nostre informazioni fisiche. E per questo può facilitarci l’accesso a servizi dove queste informazioni diventano importanti.

Grazie allo “Smart Body” per esempio è possibile scegliere il capo giusto online senza il fastidio dei resi. Oppure ottenere un abito su misura senza recarsi da un sarto. Ed anche accedere a consulenze dietologiche o a programmi di fitness semplicemente condividendolo con il proprio trainer. Un vero e proprio “avatar augmentato” dunque. Che, oltre a rappresentare in 3D le persone nel mondo digitale, aggiunge la libertà di poter accedere a beni e servizi online anche in assenza del corpo fisico.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

News

Nella presentazione di HarmonyOs sono anche stati annunciati nuovi dispositivi Huawei. Ovvero uno smartwatch, un tablet, delle cuffie wireless e due monitor. Eccoli. HUAWEI...

News

Arriva nuovo dispositivo della serie HUAWEI Band, ovvero il Band 6. Si tratta del primo smartband Huawei a includere un display AMOLED FullView da...

Recensione

Chi vorrebbe uno smartwatch ma non vuole spendere cifre troppo alte, può trovare valide soluzioni sul mercato. Oggi parliamo di Amazfit GTS 2e, che...

News

Torna l’appuntamento con il Virtual Open Day di Istituto Marangoni Firenze che venerdì 19 aprirà virtualmente le porte per raccontare le tante novità previste...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

Saranno i Monti Simbruini e l’area appenninica che si trova al confine tra il Lazio e l’Abruzzo a fare da cornice all’annuale Raduno Suzuki...

News

realme lancia l’innovazione della ricarica magnetica wireless per Android. Si chiama MagDart, con un caricabatterie wireless magnetico a 50W più rapido al mondo. A...

innovazione

Windows 365 è ufficialmente partito. Da oggi infatti è attivo il servizio che offre alle aziende di tutte le dimensioni un nuovo modo di...

Motor Tech

“Fit for 55” è il piano dalla Commissione Europea che prevede lo stop della vendita di auto a benzina e diesel entro il 2035....

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – Un’efficienza energetica all’avanguardia, un risparmio economico considerevole e l’iconico piacere di guidare si combinano nei nuovi modelli ibridi plug-in entry-level della...

Fuori di Tech

Siamo ancora qui in ballo, per capire come sarà il dopo pandemia. Anche perché il Covid-19 ci ha fatto virare sempre di più verso...