Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
I cinesi astronauti

innovazione

I cinesi astronauti e il controllo delle macchine con la mente

A quanto pare gli astronauti cinesi prenderanno il controllo, attraverso la mente, del controllo delle macchine nello spazio. Queste notizie vengono rilevate dal giornale cinese Hong Kong South China Morning Post. Wang Congqing ha dichiarato: 

«nelle future missioni spaziali macchine e umani lavoreranno insieme, e non saranno più necessari tastiere, mouse o joystick, ma solo la mente e gli occhi».

I cinesi astronauti e il loro progetto

Al momento i test sono stati svolti solamente in laboratorio, entro fine anno, si suppone che questo progetto verrà attuato direttamente nella stazione spaziale cinese. Il funzionamento del robot verrà effettuato collegando un dispositivo nella testa di un operatore. In questo modo l’astronauta non dovrà fare altro che focalizzare lo sguardo sulla la parte che vorrà muovere, così lo strumento eseguirà l’ordine telecinetico. Ovviamente il cervello umano non riesce a inviare del tutto le onde allo schermo, perché troppo deboli. Qui subentra l’intelligenza artificiale, creata dai ricercatori, che individuano la decisione dell’operatore e agiscono di conseguenza.

I cinesi astronauti

Tecnologia e precisione

Secondo i ricercatori la tecnologia di questo strumento ha una precisione del 99%, non ha bisogno di particolari pratiche per essere utilizzata. Questo è un risultato notevole, questo perché i sistemi di controllo mentale sviluppati fino ad oggi erano precisi solo al 40%-80% al massimo. Nello spazio è difficile utilizzare comandi fisici complessi a causa dell’assenza di gravità, infatti questa nuova tecnologia potrebbe essere di particolare utilità ai cosmonauti.

I robot potrebbero essere utilizzati anche nelle industrie

Secondo il giornale South China Morning Post, alcuni ricercatori sostengono che questo strumento, potrebbe essere usato anche all’interno delle industrie. In questo modo i lavoratori potranno usare il robot con la forza del pensiero, così  da evitare sforzi eccessivi.

 

 

Photo by Milad Fakurian on Unsplash

Photo by Possessed Photography on Unsplash

Advertisement. Scroll to continue reading.

Nerea Marletta
Scritto da

Potrebbe interessarti

innovazione

È passato un ventennio da quando la tecnologia ha cambiato le nostre vite. E oggi queste importanti innovazioni sono ora indispensabili per la vita...

innovazione

Uno studio commissionato da Lenovo mostra come le innovazioni IT che partono dalle esigenze delle persone possano aumentare la produttività. Il legame tra innovazioni...

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Con l’introduzione della smart #1, frutto della partnership tra Mercedes-Benz e Geely, smart ha anticipato le nuove esigenze di mobilità a...

innovazione

Soldo è la piattaforma europea di automazione dei pagamenti e delle spese che associa carte aziendali intelligenti. Oltre 30mila aziende, da piccole imprese a...

innovazione

Valentino Rossi, pilota 9 volte campione del mondo, nonché uno degli sportivi più famosi e amati di tutti i tempi, entra nel Metaverso costituendo una...

News

I prossimi due smartphone pieghevoli di Samsung arriveranno nella seconda metà dell’anno. A questo riguardo, l’ultimo rapporto di The Elec cita fonti del settore...

News

Oggi in Italia l’incremento degli acquisti di smartphone ricondizionati è diventato un abitudine.  Gli italiani si affidano sempre di più alla scelta di prodotti...

innovazione

Be Real è un’applicazione social, lanciato nel 2020 dai francesi Alexis Barreyat e Kévin Perreauda. Il suo successo ha acquisito popolarità solo negli ultimi...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano