Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
primo film NFT

innovazione

EY e CinTech per il primo film trasformato in NFT

Il primo film interamente trasformato in Non Fungible Token (NFT). Questa è il progetto che ha visto in  campo EY, con il suo team italiano di esperti in blockchain, e CinTech, start-up italiana operante nell’industria della blockchain.  E il 31 luglio sulle principali piattaforme d’asta digitali OpenSea, Rarible e Crypto.com saranno disponibili i 62 frame del film d’autore vincitore di molti premi «La leggenda di Kaspar Hauser» di BlueFilm, partner del progetto.

EY CinTech film blockchain NFT

Il primo film in Non Fungible Token

CinTech nasce nella primavera del 2021 dall’intuizione di Renato Pezzi, Jacopo e Nicolò Lucignano, tre giovani italiani guidati dalla passione per l’innovazione e il mondo dell’entertainment.  Che per primi al mondo hanno immaginato un nuovo modo di concepire il prodotto «film» legandolo alla tecnologia NFT. Idea che in un momento storico in cui l’arte e la cultura hanno subito una forte crisi, può rappresentare una strada concreta e innovativa per rilanciare l’industria cinematografica.

Per realizzare questo innovativo progetto CinTech si è avvalsa del supporto di EY.  Che ha contribuito a disegnare una visione imprenditoriale scalabile, unica e dirompente per un settore nuovo a questo tipo di tecnologie. Inoltre EY ha seguito la parte strategica e operativa che ha portato alla definizione e creazione dei 62 NFT del film. Questo tramite la sua soluzione proprietaria blockchain.ey.com, con la pianificazione del processo di vendita.

I token del film saranno acquistabili in lingua originale direttamente dalla piattaforma OpenSea.  La quale ha con oltre 4 milioni di asset e 4.000 ETH ($7.2 mln) in volume mensile ed è il più grande mercato per il web decentralizzato. Anche Rarible e Crypto.com saranno canali di vendita.

Le parole dei protagonisti

Giuseppe Perrone, EY EMEIA Blockchain Leader dichiara: “Questo progetto consente di sfruttare la nostra nuova soluzione proprietaria EY OpsChain. È sicuramente un’idea innovativa a cui siamo orgogliosi di aver creduto e partecipato. Siamo convinti che potrà costituire un nuovo modo di creare valore a sostegno dell’intero settore cinematografico. Ma le potenzialità di questa tecnologia sono moltissime e possono essere sfruttate dallo sport alla cultura, il turismo e così via”.

 Con questa operazione vogliamo dimostrare a coloro che sono in possesso di contenuti e/o asset digitali come sia possibile innovare il proprio business model. Creando nuovi flussi di ricavi e fonti di finanziamento – dichiarano i tre giovani startupper fondatori di CinTech –. Con la vendita di questo primo film in NFT, infatti, vogliamo riutilizzare parte dei ricavi per la creazione di un docufilm inerente il fenomeno degli NFT. Un esempio di come si possa dare vita ad un’economia circolare”.

Per Mario Pezzi, Direttore Generale di BlueFilm, “in un mondo in cui tutto sembra perdere significato l’arte, la musica, in questo caso, resiste e ce lo restituisce. Un bel messaggio di speranza. Inoltre, questo film rappresenta il film indipendente per eccellenza, quale scelta migliore per il lancio di una società così innovativa”.

Al lavoro per altre iniziative

Grazie al suo forte orientamento all’innovazione, CinTech, insieme a EY e BlueFilm, è già al lavoro su iniziative simili a questo primo progetto. Nei settori dello sport, del turismo, della cultura e dell’intrattenimento. In aggiunta sta realizzando una piattaforma online. Dove sarà possibile acquistare, scambiare e creare asset digitali collezionabili attraverso logiche ingaggianti orientate alla gamification. Per diffondere sempre di più la cultura nel mercato digitale.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

innovazione

Secondo il Rapporto sul Turismo Enogastronomico 2020, il 50% dei turisti desidera vivere un insieme variegato di esperienze multisensoriali ed emozionali. L’ampia offerta che...

Motor Tech

Il giovane regista torinese Alex Lauria approda alla 36.ma edizione del Lovers Film Festival con lo short film “The Crossroad”. Un progetto multimediale che...

News

Se siete attratti dagli investimenti in criptovalute, c’è un nuovo strumento che fa per voi. Lo propone Revolut, l’app finanziaria con 15 milioni di...

innovazione

Di bitcoin e di criptovalute si parla ormai da anni. Ma il pubblico che li utilizza è minoritario, per lo più appassionati di tech....

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – Un’efficienza energetica all’avanguardia, un risparmio economico considerevole e l’iconico piacere di guidare si combinano nei nuovi modelli ibridi plug-in entry-level della...

Fuori di Tech

Siamo ancora qui in ballo, per capire come sarà il dopo pandemia. Anche perché il Covid-19 ci ha fatto virare sempre di più verso...

Coronavirus

Dal prossimo 6 agosto scatta l’obbligo di green pass per accedere a locali e servizi al chiuso. Per poter verificare la validità del certificato...

innovazione

L’intelligenza artificiale è ormai nelle nostre vite e Google vuole renderla ancora più umana.  Google Duplex infatti è un assistente virtuale dotata di un’intelligenza...

Audio

HMD Global annuncia tre telefoni e un nuovo portfolio audio firmati Nokia.  Con Nokia XR20 che si annuncia come uno smartphone resistente, uno dei...

News

Come riporta Japan Today, l’Università di Tokyo e IBM hanno iniziato le operazioni per la produzione del primo computer quantistico ad uso commerciale del...