Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
welfare aziendale

innovazione

beanTech, la PMI che ha trasformato il welfare aziendale in ricchezza

Diventare una PMI Innovativa nel bel mezzo di una pandemia globale per la capacità di capitalizzare le tecnologie e di trasformare il welfare aziendale. Questa è la ricetta del successo di beanTech . Azienda con sedi a Udine e a Mestre specializzata nella gestione della filiera del dato.

beanTech, il welfare aziendale come ricetta del successo

C’è molto di più di un aumento di fatturato, passato da 4mln a 15mln in 5 anni, cresciuto grazie anche ai nuovi sviluppi nel campo dell’intelligenza artificiale per il manifatturiero. Investire nel benessere aziendale e nella formazione è stata la ricetta vincente di beanTech. Con l’apertura di una Academy che punta a formare in azienda i talenti del futuro. Che andranno ad aggiungersi ai 150 dipendenti oggi presenti in azienda.

La società è nata nel 2001 tra le aule della facoltà di informatica dell’università di Udine.  Fabiano Benedetti, Ad e Presidente di beanTech, e Massimiliano Anziutti, Chief technology officer, hanno creato valore dalla proprietà intellettuale che ha segnato una crescita costante del fatturato negli ultimi 5 ann. Fino a portarla all’entrata nella classifica dei Leader della Crescita del Sole24Ore.

A 20 anni dalla sua nascita e con partner come Dell Technologies, Microsoft, NVIDIA, Dassault Systèmes, VMware, beanTech festeggia il nuovo anno con il raggiungimento della certificazione di PMI Innovativa. Riconoscimento conferito dal Ministero dello Sviluppo Economico alle aziende con oltre 60 mesi di attività che attesta il valore aggiunto portato dall’azienda a livello nazionale in tema di innovazione.

I talenti si formano in azienda

L’obiettivo di espansione dell’azienda riguarda anche l’organico, con una crescita di + 40% di nuove assunzioni nell’ultimo anno. Tra i prossimi traguardi c’è quello di consolidare l’organico con altre 30 assunzioni,entro il 2021. Alcune delle quali formate internamente nella Academy, KnowNow riconosciuta tra i Competence Center del progetto Ambizione Italia di Microsoft.

Tra i progetti futuri di beanTech inoltrenon poteva mancare l’intelligenza artificiale. Con lo sviluppo di soluzioni industriali avanzate per il manifatturiero basate su integrazione spinta tra Automazione, Machine Vision e Deep Learning. P,er migliorare l’efficienza della produzione e il controllo qualità in linea.

Basato su algoritmi allineati allo stato dell’arte della letteratura scientifica, l’alto valore della proprietà intellettuale ha portato all’azienda il conseguimento del premio AI Champions.  Un riconoscimento che porta la realtà friulana tra le eccellenze europee, in qualità di unico partner italiano NVIDIA, per la realizzazione dell’infrastruttura abilitante l’intelligenza artificiale.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Università, ricerca e i nuovi progetti di welfare aziendale

Il dialogo costante con le università, in primis con l’Università di Udine, ha portato a fine 2020 all’inaugurazione del nuovo Laboratorio di Machine Learning e Data Analysis. Si tratta di un punto di riferimento per le PMI di tutto il Nord Italia. In cui talenti di tutto il mondo lavoreranno su modelli ed algoritmi di intelligenza artificiale applicabili principalmente all’industria manifatturiera. Nell’ottica di alimentare il know-how della Advanced Manufacturing Valley.

Anche a livello di welfare aziendale il 2021 sarà un anno importante. L’azienda, che è stata una delle realtà italiane vincitrici del Premio Welfare Index Pmi promossa da Generali Italia, sta ampliando la propria sede. Allo scopo di creare nuovi spazi funzionali ad un nuovo modo innovativo di lavorare, sempre più legato al tema dello smart working. In cui i dipendenti saranno liberi di decidere se e quando lavorare in ufficio, all’interno di spazi non assegnati, che favoriranno lo scambio e la contaminazione.

Da aprile via al corso Microsoft Power BI

In qualità di partner Microsoft, beanTech vuole aiutare i professionisti ad acquisire le capacità necessarie per abilitare e sostenere il percorso di trasformazione digitale della propria azienda. L’azienda friulana apre così le porte al corso di formazione base dedicato a Microsoft Power BI, piattaforma leader nel Gartner Magic Quadrant tra tutti i sistemi di Analytics e Business Intelligence. Il corso si svolgerà nelle giornate del 27 e 28 aprile, insieme a quelle del 4 e 5 maggio, dalle 9 alle 13, in formula da remoto e con lezioni frontali.

Il corso fa parte del progetto Ambizione Italia, programma coordinato da Microsoft per contribuire alla trasformazione digitale del Paese investendo in skilling, upskilling e reskilling. L’obiettivo delle giornate di formazione è quello di fornire una panoramica su uno dei più importanti strumenti di Self Service Business Intelligence. Volto a definire una soluzione all-in-one per l’analisi dei dati, dalla raccolta degli stessi, fino alla realizzazione di report e dashboard. Per monitorare l’andamento delle performance aziendali, da pc e da dispositivi mobili.

Le lezioni sono rivolte agli utenti aziendali che già si occupano di analisi dei dati, con strumenti classici o altre piattaforme. Sia a chi vuole conoscere questo nuovo tipo di tecnologia e il mondo della Business Analytics. beanTech garantisce l’accessibilità al corso a qualsiasi forma di utenza, sia con competenze software che non. E la massima chiarezza nei contenuti grazie ai periodici corsi di aggiornamento a cui i docenti partecipano e per cui ottengono le certificazioni ufficiali Microsoft “DA-100: Analyzing Data with Microsoft Power BI”.

 

 

Advertisement. Scroll to continue reading.
Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

Green Tech

“Women for planet” è il titolo del talk sulla sostenibilità al femminile organizzato da SheSays Milano, la sede italiana del network internazionale dedicato alle...

News

L’intelligenza dei robot aspirapolvere e lavapavimenti di iRobot sono il segreto per non interrompere le pulizie domestiche, anche quando non si è fisicamente presenti...

innovazione

Sony Europe ha in corso una sperimentazione di mobilità smart a Roma che coinvolge i sensori d’immagine IMX500 con elaborazione basata su intelligenza artificiale....

innovazione

Una piattaforma per il benefit aziendale. Nata da un’idea durante la pandemia,  Alberto Ronco, Federico Anagni, Simone Proietti Timperi e Loris Nanni hanno ideato...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

Peugeot comunica i prezzi ed apre l’ordinabilità della novità più attesa di questo 2021, Nuova 308. La nuova berlina 5 porte della Casa del...

innovazione

Honor ha lanciato in Cina la nuova Serie Honor 50. Caratterizzata da un design alla moda e una fotocamera all’avanguardia, la Serie Honor 50...

Green Tech

“Women for planet” è il titolo del talk sulla sostenibilità al femminile organizzato da SheSays Milano, la sede italiana del network internazionale dedicato alle...

innovazione

Trust ha annunciato il Microfono USB GXT 241 Velica con treppiede e filtro pop per streaming e registrazioni audio di qualità. Il microfono GXT 241 Velica di...

Interviste

Abbiamo pubblicato la notizia dei nuovi prodotti realme. In questo articolo dello smartphone relame GT, in questo del nuovo aspirapolvere smart, e in questo...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Verona entra nella squadra di “Città dei Motori”, la rete Anci dei Comuni italiani a vocazione motoristica, che con l’ingresso della...