Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
app skipass

innovazione

Alto.Ski, l’app per avere uno skipass unico e a consumo

Alto.Ski, start-up tecnologica con sede nel Regno Unito, ha annunciato il lancio di una nuova app che consente agli sciatori di avere uno skipass unico. Con la possibilità di essere utilizzato in più località, di saltare le code alla biglietteria e di pagare a consumo. Ovvero secondo l’effettivo uilizzo.

Alto.Ski app skipass

Alto.Ski, lo skipass che fa pagare a consumo

Già dall’inizio della nuova stagione cìsciistica, questa App consentirà ai clienti di impostare direttamente uno smart pass. Ovvero uno skipass per se stessi, per i membri della loro famiglia o della loro comitiva. Grazie al nuovissimo metodo di pagamento in base al consumo, gli sciatori  pagheranno solo per il tempo effettivo trascorso sulle piste. Quindi, per fare un esempio, se arriva il maltempo o si prolunga il pranzo, gli sciatori non staranno sprecando soldi come farebbero con uno skipass tradizionale.

Alto.Ski inoltre offre ai propri clienti anche la possibilità di alloggiare, di frequentare una scuola di sci, di noleggiare l’attrezzatura sci e snowboard in anticipo prima di partire. E di gestire la propria assicurazione, togliendo tutti i soliti stress legati  alla propria vacanza.

In 14 località italiane

L’app verrà inizialmente distribuita in 14 delle più note località sciistiche italiane per la stagione 2021/22. Con l’intenzione di espandersi ulteriormente in Europa nei prossimi mesi e nel mondo nel 2022. Per l’Italia entro il mese si aggiungeranno anche ulteriori 5 nuove stazioni.

Una volta scaricata l’app, gli utenti Alto.Ski dovranno inserire i loro dettagli di pagamento e ordinare la loro carta già pronta all’uso. Le card potranno essere acquistate anche presso le stazioni sciistiche o presso gli hotel partner. I clienti possono monitorare l’utilizzo del proprio skipass e di quelli dei propri familiari con un’unica app,. Gestendo il budget di tutta la famiglia in modo da non trovarsi brutte sorprese alla fine della vacanza.

L’offerta Alto.Ski+ e gli accordi con le aziende

Per chi vuole vivere un’esperienza ancora più speciale c’è Alto.Ski+. Che include un’assicurazione
completa per tutti, una speciale carta black diamond e premi aggiuntivi, il tutto a soli € 2,70 a persona per ogni sessione di sci. Alto. In più sono già stati chiusi accordi con alcuni partner:

  • Con la Banca Popolare di Sondrio per gli studenti che possiedono la tessera Ateneo+. A cui verrà offerta una keycard personalizzata a 3 euro anziché a 5. Oltre a sconti esclusivi presso le stazioni sciistiche e sui servizi degli altri partner Alto.Ski.
  • SKIDATA invece prevede di iniziare presto a implementare la tecnologia in Francia, Austria, Svizzera. E in altri Paesi dell’arco alpino.

Per maggiori informazioni sull’app o per scaricarla, cliccate qui.

Advertisement. Scroll to continue reading.
Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

slider

Samsung ha annunciato di aver venduto più di un milione di unità di “The Frame” nel corso di quest’anno. Un risultato che segna una...

innovazione

iospedisco.it, realtà innovativa con un’esperienza decennale nella logistica e nelle spedizioni, lancia un nuovo servizio all’avanguardia dedicato alle aziende. Si tratta di PRO, un...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Si è tenuta a Roma l’assemblea di Città dei Motori per il rinnovo delle cariche sociali. Il risultato dell’elezione, in modalità...

Recensione

Abbiamo parlato in questo articolo di Motorola Defy, lo smartphone rugged commercializzato grazie a Bullitt. La recensione, come sempre esaustiva, è in questo video...

News

A settembre Samsung svelava ISOCELL HP1, il primo sensore fotocamera da 200 Megapixel. Finora non si avevano informazioni su potenziali utilizzi futuri. Ma un...

Italpress

TORINO (ITALPRESS) – In attesa delle prime full-electric annunciate dal presidente Toshihiro Suzuki nel 2025, la casa giapponese continua a rinnovare la sua gamma...