< tado°, il termostato smart da record (e la nostra prova) - Tra me & Tech
Banner Content

Un termostato intelligente cambia la vita, quella domestica. E se il termostato è pure di facile installazione, si capisce come riesca a raggiungere in fretta il traguardo del milione di pezzi venduti. Insomma: fondata a Monaco di Baviera nel 2011, tado° è diventata il leader europeo nella gestione intelligente del clima domestico.

Con, appunto, i suoi termostati intelligenti per il riscaldamento e la climatizzazione. Dotati di funzioni come la geolocalizzazione, l’integrazione dati meteo, il rilevamento finestra aperta, il benessere ambientale e tante altre. E siccome ne abbiamo uno in prova, possiamo confermare.

tado°

Il traguardo di tado°

Il boom di termostati smart

Secondo i dati nel 2017 circa quattro milioni di case nell’Unione Europea erano dotate di termostati smart. A inizio del 2019 il numero è salito a 6,6 milioni. In Italia almeno il 41% degli italiani possieda un dispositivo intelligente. E le vendite di soluzioni smart per la gestione del clima domestico, come condizionatori e termostati intelligenti, raggiungono il 12% del mercato italiano.

Tecnologia intelligente

Diciamo la verità: eravamo un po’ prevenuti, perché montare un termostato del genere su un calorifero tradizionale, per giunta di impianto centralizzato, sembrava inutile. E invece no: i dispositivi tado°, dotati di adattatori per tutti i radiatori, permettono di regolare il clima ambientale in maniera automatica. Permettendo di godere la temperatura più gradita, senza botte di caldo né di fretto. Che capitano spesso nei condomini.

Il tutto ovviamente grazie a un’app, con la quale programmare al meglio i momenti della giornata (e della nottata). L’intelligenza dei termostati smart di tado° risiede nel software e nei servizi. Per esempio si può decidere come riscaldare o raffreddare l’abitazione a seconda se qualcuno è presente o meno in casa. Inoltre, il termostato si adatta al meteo e riduce il riscaldamento o l’aria condizionata quando le finestre dell’abitazione sono aperte, per incrementare il risparmio energetico.

Le partnership e i prezzi

I dispositivi tado° sono stati possibili grazie ai 102 milioni di dollari di investimento da parte di aziende come Amazon, Total e E.ON. Sono compatibili con Apple HomeKit, Google Assistant e Amazon Alexa e venduti in tutta Europa. Presso gli Apple store, Amazon ed i maggiori distributori come MediaWorld e Leroy Merlin.

tado° può vantare, inoltre, partnership strategiche con oltre 30 aziende europee  del settore energetico e delle utility come E.ON, SSE, Ovo Energy, Naturgy e Essent. I prodotti sono acquistabili online anche sul sito dell’azienda. Il kit con la testa termostatica (quella che abbiamo in prova) da applicare al calorifero costa 129 euro. Ogni elemento aggiuntivo costa 79,99 euro. Il termostato vero e proprio invece costa 199,99 euro.

Tags: , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Articolo Correlato