Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
I giovani e le scienze
I giovani e le scienze

Green Tech

I giovani e le scienze 2022: ecco i vincitori

Anche quest’anno i giovani scienziati italiano si sono messi alla prova nel contest  “I giovani e le scienze”.  La Commissione europea ha premiato numerosi ed interessanti lavori con soluzioni per l’ambiente, robot, droni, prototipi per la salute, studi di chimica, arte e idee nuove per combattere l’inquinamento. Circa settanta ragazzi compresi dai 14 a 20 anni, hanno partecipato alla 33° edizione della selezione italiana del  concorso europeo presso la FAST-Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche a Milano. Dopo una severa selezione fatta dalle scuole e dalle Giuria.

I giovani e le scienze: ecco i miglior finalisti italiani

Gli stand con 28 progetti e prototipi innovativi, sono stati aperti al pubblico 3 giorni. Questi i migliori progetti che rappresenteranno l’Italia alla finale europea 33° EUCYS a Leiden in Olanda dal 13 al 18 settembre:

  • Davide FRENA (2004), Gianmaria GROTTA (2004), Dominick RIZ (2004) dell’Istituto Rainerum di Bolzano. Il progetto intitolato “Analisi Batimetrica tramite dati Georeferenziati con Drone Acquatico”. Consiste nell’aver realizzato B.A.G.D.A.D.  Un’imbarcazione creata da loro,  per il moni­toraggio delle sedimentazioni nei fondali di bacini idrici artificiali. parliamo di un drone acquatico in grado di effettuare le misurazioni della profondità del fondale, controllan­done la variazione nel tempo.
  • L’altro lavoro è fatto da Marco CARNEVALE (2004), Filippo CAZZOLA (2004), Luca BINCOLETTO (2004) dell’ITAS Carlo Gallini di Voghera (Pavia).  Si tratta di un “Sistema di controllo da remoto delle api”. I ragazzi hanno ideato un dispositivo elettronico, che rileva il peso complessivo dell’arnia, le concentrazioni di CO2, di composti organici volatili. Inoltre rileva i valori di temperatura ed umidità interna ed esterna all’arnia per monitorare meglio il loro benessere.
partecipanti mostrano il loro progetto

partecipanti mostrano il loro progetto

 

Le regioni finaliste

Alla FAST erano arrivati molti progetti da tutta Italia. La giuria ha selezionato però solo i migliori. In aggiunta i finalisti nazionali sono stati invitati a Milano e rappresentano diverse regioni.

  • Emilia-Romagna (2 progetti selezionati)
  • Liguria (1 progetto)
  • Lombardia (3)
  • Marche (2)
  • Friuli-Venezia Giulia (1 progetto)
  • Piemonte (ben 9 progetti selezionati)
  • Sicilia (1)
  • Trentino-Alto Adige (2)

“ Le estreme difficoltà dovute al Covid 19 hanno dimostrato che docenti e studenti sanno fare rete in modo concreto ed efficace. Perciò la selezione non è stata facile” , ha detto il segretario generale della FAST- Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche Alberto Pieri.

La giuria, formata da ricercatori, esperti e imprenditori di rilievo italiano e stranieri ha elargito attestati e prestigiosi riconoscimenti. Inoltre, i vincitori ragazzi avranno la possibilità di viaggiare e di far parte ad altri prestigiosi contest internazionali. “Questo concorso infatti –  spiega il presidente della FAST Roberto Buccianti –  lancia gli studenti verso altre destinazioni importanti, come la finale europea EUCYS. Inoltre consente ai finalisti nazionali di presentare i loro progetti anche all’estero in altre competizioni e vincere numerosi  riconoscimenti internazionali. Soprattutto è un’occasione per crescere e per comprendere che la ricerca, in tutti gli ambiti, apre la mente e aiuta a fare networking”.

Trovate tutti i nomi dei vincitori sul sito I giovani e le scienze – FAST.

 

Advertisement. Scroll to continue reading.
Avatar
Scritto da

Potrebbe interessarti

Fuori di Tech

Vista, il partner di design e marketing delle piccole imprese, ha annunciato i nomi dei vincitori della Sfida Best Pitch di VistaPrint. Che si...

Fuori di Tech

L’edizione 2021 di Lifebility Award è stata intitolata “KO COVID-19″. E non è un caso quindi che i progetti vincitori hanno saputo dare una...

Coronavirus

Si chiama Lifebility Award, ed è il concorso indetto ogni anno dai Lions per promuovere l’etica sociale. Per il 2021 il tema è Ko...

innovazione

Riparte il principale appuntamento europeo degli studenti eccellenti. La Fast, responsabile per la selezione italiana del concorso “I giovani e le scienze” della Commissione...

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Audio

Sony ha presentato LinkBuds S, gli auricolari true wireless che regalano un’esperienza di ascolto immersiva e coinvolgente. Questo grazie al supporto della tecnologia di...

Italpress

Ad aprile il mercato europeo dell’auto registra un nuovo crollo e l’Italia si conferma fanalino di coda fra i 5 principali mercati dell’area. Le...

innovazione

Amazon ha presentato Fire 7, il tablet di nuova generazione con il doppio della RAM e il 40% in più di durata della batteria....

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Fino ad otto persone potranno condividere le più epiche ed esaltanti avventure all-terrain, dal 31 maggio, giorno della presentazione della nuova...

innovazione

Huawei ha lanciato il nuovo Huawei Watch Fit 2, lo smartwatch pensato per gli amanti della tecnologia e i giovani attenti alla moda. Ma...

innovazione

Huawei ha annunciato un nuovo smartwatch della serie Huawei Watch GT. Stiamo parlando di Watch GT 3 Pro Titanium e Ceramic Edition. La serie...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano