Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech

gaming

Steam Deck ha davvero rivoluzionato ciò che i giocatori si aspettano dal gioco mobile?

Steam Deck è uscito a febbraio di quest’anno e ci ha già regalato scene che avevamo visto solo al lancio dei nuovi iPhone. Le lunghissime code virtuali, il sito del preorder che andava continuamente in crash. P,er non parlare degli sfortunati che riuscivano a inserire tutti dati richiesti. Per poi vedere, al momento della compilazione del form per il pagamento, la pagina andare in stallo e dover ricominciare daccapo.

Ci rendiamo conto che non sia bello dover aspettare per avere qualcosa che si vuole utilizzare quanto prima, per potersi divertire al parco, in pullman. Ecco perché vogliamo capire con voi se questo acquisto, sofferto, vale la pena di essere fatto

Liberi di giocare ovunque

Il sogno di ogni videogiocatore è quello di divertirsi ovunque e in qualsiasi momento con un sistema d’intrattenimento all’altezza. Sono anni che le compagnie cercano di accontentare il pubblico con console portatili ma non sempre ci riescono. E  ad oggi, oltre Nintendo, nessuna casa riesce a produrre il dispositivo “perfetto”. E  la soluzione migliore per i videogiocatori è quella di ripiegare sul proprio smartphone e giocare titoli per mobile, come le slot online con soldi veri. Se non sei amante delle esclusive della casa giapponese che ha dato vita a Super Mario e preferisci giocare ai titoli per PC, le cose non sono affatto semplici

Steam Deck vuole irrompere in questo panorama e offrire agli utenti una console capace di sbaragliare la concorrenza offrendo grandi prestazioni, naturalmente nell’ottica del mobile, e la possibilità di giocare con grandi titoli. Sony ci aveva già provato, con la sua PSP, ma l’unico obiettivo raggiunto è stato mandare in fumo soldi e sogni, sia delle aziende che dei videogiocatori.

Steam Deck Nintendo Switch

Fonte: Unleash

Che cos’è Steam Deck

Per coloro che non sapessero di cosa stiamo parlando, si tratta di una console portatile creata da Valve, azienda leader nel mondo dei videogiochi, che negli anni ha regalato perle come Half Life o Quake. Oltre allo sviluppo di videogiochi è anche proprietaria di Steam, un marketplace online dedito alla vendita di milioni di giochi e programmi.

Da tempo Valve sta lavorando a periferiche per il gaming, come il visore per la realtà virtuale Valve Index, e pochi mesi fa è riuscita a lanciare sul mercato una propria console portatile, come Nintendo Switch o la vecchia PSP, con cui i gamer potranno giocare a tutta la libreria di giochi di cui sono in possesso su Steam. Naturalmente, per fare ciò, i giochi devono essere stati ottimizzati per la console, ma è bene sapere che alcuni titoli tripla A, come Elder Ring o Cyberpunk, sono già disponibili.

Liste di attesa

Una buona notizia è giunta qualche settimana fa e riguarda gli approvvigionamenti di Steam Deck. Agli utenti che l’acquistarono a febbraio veniva specificato che la consegna della console non sarebbe avvenuta prima di giugno. Mentre molti l’hanno ricevuta nella prima metà di maggio, gli sfortunati che l’hanno acquistata tra aprile e maggio hanno trovato tempi di consegna che riportavano Natale 2022! In questi giorni, per fortuna, Valve ha rassicurato che ha aumentato le spedizioni e chi l’ha ordinata da maggio in poi potrà riceverla tra il secondo e il terzo trimestre del 2022.

Comprare o non comprare?

.A quanto pare Steam Deck ha mantenuto le promesse ed è questo che ha convinto già tantissimi clienti e, per quello che ci riguarda, ne vale davvero la pena. I punti forti sono la durata della batteria di circa 2 ore, anche se alcuni titoli hanno ovviamente una maggiore longevità, lo schermo grande, nitido e non ingombrante, ma soprattutto gli switch, ritenuti da molti più comodi e con una migliore resa di quelli di Nintendo Switch.

Esistono diversi profili in base alla grandezza del SSD, ma noi consigliamo quello da 512 GB, con cui potrai scaricare e giocare a qualsiasi titolo tripla A.

Advertisement. Scroll to continue reading.

 

 

 

Avatar
Scritto da

Potrebbe interessarti

gaming

Videogiochi che passione! Un numero sempre crescente di giocatori, qui da noi in Italia come all’estero, si sta appassionando a questa realtà online. Giocatori...

gaming

Il binomio tra musica e gioco è stato approfondito e studiato, ormai, in diversi campi ma non si smetterà mai di sottolineare la sua...

gaming

Quando si tratta di decidere la modalità con cui giocare ai videogame, gli utenti non hanno che l’imbarazzo della scelta: si spazia tra console,...

innovazione

Wii Sports, con oltre 82 milioni di copie, è il videogioco per Wii più venduto di sempre. A 16 anni di distanza, esce oggi...

Advertisement
YouTube

Caricando il video, l'utente accetta l'informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

PALERMO (ITALPRESS) – Torna a Palermo No Smog Mobility, la rassegna sulla mobilità sostenibile, pubblica e privata, nata da un’idea dei direttori Gaspare Borsellino...

innovazione

La notizia omai è nota: i costi delle prossime bollette di energia potranno riservare sorprese molto spiacevoli. Secondo lo studio condotto da Federconsumatori gli...

Italpress

LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Hanno raccolto 352.800 sterline le Defender protagoniste delle spettacolari immagini del film No Time To Die e messe all’asta per...

innovazione

Google Search On ha mostrato come i progressi dell’intelligenza artificiale stanno trasformando la ricerca dei prodotti Google. La casella di ricerca funzionerà come le...

innovazione

Arriva Miraclapp, la nuova app di consulenza finanziaria che consente di investire con probabilità certificate di successo. La piattaforma ideata da Fabio Pioli, trader...

News

È tornato da poco da GameStop il secondo capitolo della saga di videogiochi dedicata al supereroe pipistrello. Stiamo parlando di Batman: Arkham City, pubblicato...

Copyright © 2020 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961