Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Manifesto evid

gaming

Il “Manifesto Legale Esports” stilato dall’OIES

L’Osservatorio Italiano Esports si fa portavoce delle istanze sulla regolamentazione del settore Esports in Italia. Attraverso la competenza dei legal partners presenti nel proprio network. Nel “Manifesto”, scaturito a seguito dell’Esports Legal Forum organizzato dall’OIES nel 2020, si può trovare l’analisi di alcune criticità dell’attuale sistema. E delle proposte per migliorarlo.

Manifesto 1

I contenuti del “Manifesto Legale Esports” di OIES

Quali sono le principali criticità normative del settore Esports in Italia? E come si potrebbero risolvere? Sono queste le risposte contenute nel “Manifesto Legale Esports”. Il primo documento di stampo legale che racconta alcune delle difficoltà regolamentali che frenano lo sviluppo del settore. Il Manifesto, promosso dall’Osservatorio Italiano Esports e dai legal partner iscritti al suo network, è il primo tentativo di portare all’attenzione degli stakeholder istituzionali e non i punti da normare per uno sviluppo armonioso del settore.

I temi trattati all’interno del Manifesto sono scaturiti dal primo Esports Legal Forum organizzato dall’OIES. E sono i principali punti critici che stanno frenando la crescita del settore. Soprattutto a livello di business. Si va dal riconoscimento degli Esports come disciplina sportiva, alla pubblicità in-game, dalle questioni legate al betting, alla proprietà intellettuale e gli aspetti contrattuali dei player.

Il Manifesto Legale Esports è il primo manuale legale che rappresenta una bussola per chi vuole conoscere e capire come orientarsi nell’attuale mercato italiano. È un lavoro redatto in logica propositiva e aperta: ogni questione analizzata contiene anche una proposta per risolvere le problematiche poste all’attenzione.

Gli ideatori del Manifesto

Alla redazione del Manifesto Legale Esports hanno partecipato i legal partners iscritti al network dell’OIES. Nello specifico (e in ordine alfabetico per studio legale): Giulio Coraggio, Partner- Head of Technology and Gaming Sector di DLA Piper, Marco Galli, Senior associate e coordinatore practice Esports dello studio legale Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners, Luca Giacobbe, Partner dello Studio Legale Giacobbe Tariciotti & associati, Manuela Magistro, of Counsel dipartimento di diritto sportivo dello Studio Legale Lexant, Luca Pardo, Founding Partner Ontier Italia, Carlo Rombolà, Founder Studio Legale Rombolà & Associati.

Grazie a questo lavoro, l’Osservatorio Italiano Esports conferma il suo ruolo di leader sugli aspetti di monitoraggio e di aggregatore dei principali studi legali che si stanno posizionando in questo settore.

“Gli aspetti normativi diventeranno sempre più centrali nello sviluppo del settore Esports in Italia.” – commentano Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, co-fondatori dell’OIES – “Senza un intervento su norme e regolamenti, ci sarà sempre un freno alla crescita del settore e al coinvolgimento di brand. Il “Manifesto Legale Esports” è un lavoro aperto e propositivo. Che attraverso la condivisione delle competenze cerca di portare all’attenzione del pubblico i principali punti su cui intervenire, con idee e proposte. Questo approccio è il tratto distintivo dell’OIES, che continua ad attrarre le migliori energie positive che vogliono contribuire alla crescita degli Esports in Italia.”

L’Osservatorio Italiano Esports è un progetto spin-off di Sport Digital House. Digital agency focalizzata sul settore sportivo che sviluppa innovative strategie di funnel marketing per le aziende utilizzando il proprio network di campioni dello sport e rappresentanti del mondo Esports.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Advertisements
Avatar
Scritto da

Potrebbe interessarti

gaming

L’OIES ha annunciato l’avvio del primo programma di alta formazione in Esports business e management per contribuire concretamente alla professionalizzazione del settore. Il programma...

innovazione

InfoJobs ha rilasciato il proprio Osservatorio sul Mercato del Lavoro nel 2020: sono state 366.000 le offerte di lavoro pubblicate sulla piattaforma, dato che corrisponde a un calo del -24,8%...

gaming

IIDEA ha presentato Esports Outlook 2020. Una fotografia della scena italiana del gaming attraverso i successi raggiunti dai propri soci negli ultimi dodici mesi....

gaming

Si terrà stasera sul circuito spagnolo di Aragona la finale regionale di WINDTRE Rising Stars Series. Ovvero la competizione di MotoGP eSports di cui...

Advertisement
Advertisement

Ultime news

innovazione

Dynabook ha annunciato Satellite Pro C50-G, il nuovo notebook da 15”. Per offrire una scelta maggiore all’interno della serie Satellite Pro C50, il nuovo...

innovazione

Dotati di processori Intel Cor vPro di undicesima generazione o dell’ultima generazione di processori AMD Ryzen 5000 Series Mobile, i nuovi laptop ThinkPad aggiornati...

slider

Samsung Electronics ha lanciato ufficialmente WindFree Pure 1.0. Il nuovo modello di climatizzatore a parete per il mercato residenziale sempre più evoluto di Samsung...

innovazione

Ecco le innovazioni tecnologiche di OPPO in tema di ricarica presentate durante il MWC di Shanghai. Oltre ai sistemi Flash di ricarica rapida, in...

innovazione

LED Film Transparent di LG, grazie ad un pixel pitch da 14mm, luminosità 2100nit e grande versatilità è perfetto per offrire una comunicazione unica...

Security

Da Tp-link arriva un nuovo prodotto dedicato alla smart home. Si chiama  Tapo C310 ed è la prima videocamera di sorveglianza da esterno che...