Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
tastiere gaming wireless

gaming

Le 5 migliori tastiere gaming wireless per le vostre sessioni davanti al pc

Abbiamo parlato in questo articolo dei migliori mouse per gaming in circolazioni. Ma avete bisogno anche di una keyboard per le vostre sessioni di gioco? Ecco allora una selezione di tastiere gaming wireless che non vi faranno rimpiangere quelle via cavo.

Le 5 tastiere gaming wireless: sopra i 100 euro

LOGITECH G915 TKL Modello top. Dotata di wireless Lightspeed di livello professionale,  ha anche la tecnologia Lightsync RGB avanzata. Nonché switch meccanici ad alte prestazioni con profilo ribassato. Realizzata in materiali di altissima qualità, offre un design sofisticato ed eleganza, resistenza e prestazioni. Ora è anche in un formato ancora più compatto e in colere bianco e nero. Costa 239 euro.

COOLER MASTER SK622 Ha layout e design compatti, perfetti per l’uso in movimento con dispositivi mobili e laptop. La connessione wireless è ibrida: si può escegliere tra connettività cablata di tipo C o wireless Bluetooth 4.0 per un massimo di 3 dispositivi. In più è dotata di copritasti ergonomici e i piedini regolabili: E supporta più sistemi operativi: si può utilizzare infatti  con MacOS, iOS, Android e. Windows 8 e versioni successive. E passare facilmente da un dispositivo all’altro con una semplice pressione di un tasto. Costa 129,99 euro

Sotto i 100 euro

CORSAIR K 57 RGB Viene considerata una delle migliori tastiere gaming wireless. Infatti utilizzando la tecnologia Slipstream Wireless che garantisce una latenza inferiore a 1 ms. Ha una retroilluminazione RGB per singolo tasto, sei tasti macro dedicati e poggiapolsi rimovibile. Inoltre è dotata di comandi dedicati per il volume e la riproduzione multimediale e di una batteria che consente fino a 175 ore di autonomia (35 ore con l’illuminazione RGB). Ha un prezzo su Amazon di 99,99 euro.

DREVO CALIBUR Se si cerca una soluzione economica ma che garantisce prestazioni, Calibur può essere un’ottima scelta. Ha quattro diverse tipologie di tasti meccanici e una batteria ricaricabile via USB con un’autonomia massima dichiarata di 20 ore. Inoltre di connette via Bluetooth 4.0 e monta un sistema di retroilluminazione RGB programmabile. Pesa meno di 600 grammi e ha appunto un prezzo altrettanto leggero: 59,99 euro.

 

Advertisement. Scroll to continue reading.
Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

News

Lenovo amplia il portafoglio di prodotti e accessori del  nuovo brand Lenovo Go, presentato lo scorso mese. L’ampio portfolio di accessori per computer è...

gaming

ASUS Republic of Gamers ha annunciato la disponibilità in Italia dei mouse ROG Gladius III e Gladius III Wireless. Le prestazioni dei mouse ROG...

gaming

La nuova ondata di prodotti Huawei si conculwe con la descrizione dei primi monitor professionali e per gaming del brand cinese. MateView è infatti...

innovazione

Che il confine tra cinema e videogame sia sempre più sottile lo avevamo scoperto ancor prima della pandemia. Ora che c’è da rilanciare il...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

Saranno i Monti Simbruini e l’area appenninica che si trova al confine tra il Lazio e l’Abruzzo a fare da cornice all’annuale Raduno Suzuki...

News

realme lancia l’innovazione della ricarica magnetica wireless per Android. Si chiama MagDart, con un caricabatterie wireless magnetico a 50W più rapido al mondo. A...

innovazione

Windows 365 è ufficialmente partito. Da oggi infatti è attivo il servizio che offre alle aziende di tutte le dimensioni un nuovo modo di...

Motor Tech

“Fit for 55” è il piano dalla Commissione Europea che prevede lo stop della vendita di auto a benzina e diesel entro il 2035....

Italpress

MILANO (ITALPRESS) – Un’efficienza energetica all’avanguardia, un risparmio economico considerevole e l’iconico piacere di guidare si combinano nei nuovi modelli ibridi plug-in entry-level della...

Fuori di Tech

Siamo ancora qui in ballo, per capire come sarà il dopo pandemia. Anche perché il Covid-19 ci ha fatto virare sempre di più verso...