Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
Cinecittà evid

gaming

Cinecittà Game Hub: pubblicato il bando per le startup innovative del videogame

Istituto Luce Cinecittà, in collaborazione con la Regione Lazio e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, sostiene con questa misura l’avviamento e lo sviluppo di 10 startup innovative del settore. Invio domande entro il 12 aprile 2021, ma il formulario on line sarà disponibile già dal 28 gennaio.

Cinecittà 1

L’iniziativa Cinecittà Game Hub

È online l’avviso pubblico rivolto alle startup innovative del settore videogame. Tramite questa iniziativa Istituto Luce Cinecittà, la Regione Lazio e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo intendono sostenere l’avviamento e lo sviluppo di 10 startup innovative. Di cui 2 ancora da costituire al momento della Domanda (startup innovative costituende).

Ad ogni startup innovativa può essere agevolato un unico Progetto riguardante lo sviluppo di un videogioco di intrattenimento da distribuire sul mercato internazionale. Al momento della Domanda il videogioco deve essere disponibile almeno in una versione giocabile (prototipo). E il suo sviluppo, secondo quanto presentato nel progetto, dovrà concludersi al più tardi entro 12 mesi dalla concessione dell’agevolazione.

L’agevolazione consiste in un contributo sui costi del Progetto (pari complessivamente a 60.000 Euro per ogni startup innovativa beneficiaria) e nella partecipazione ad un programma di accelerazione della durata di circa tre mesi, nell’ambito del nuovo acceleratore diffuso dedicato all’industria del videogame “Cinecittà Game Hub”.

Istituto Luce Cinecittà coordinerà l’acceleratore avvalendosi del supporto di IIDEA (Italian Interactive Digital Entertainment Association). L’associazione di categoria italiana per il settore videoludico. A termine del programma, con il supporto organizzativo del MiBACT, seguirà un demo day. Vale a dire una presentazione strutturata dei progetti ad un pubblico di publisher e investitori. Ulteriori dettagli sul programma di accelerazione verranno resi noti nelle prossime settimane.

Come partecipare

Le richieste di contributo devono essere presentate esclusivamente tramite PEC all’indirizzo [email protected] entro le ore 18:00 del 12 aprile 2021, previa finalizzazione del Formulario GeCoWEB disponibile on-line dalle ore 12:00 del 28 gennaio 2021.

Tutte le informazioni sugli obiettivi e i beneficiari della procedura alla pagina dedicata di Lazio Innova.

Advertisement. Scroll to continue reading.
Advertisements
Avatar
Scritto da

Potrebbe interessarti

innovazione

La piattaforma Switcho grazie a un algoritmo analizza le utenze domestiche e aiuta l’utente a trovare l’offerta migliore in base alla sua situazione di...

innovazione

Oriocenter diventa incubatore e acceleratore di startup, grazie al progetto ‘Ak Hub’. Obiettivo dell’attività sarà quello di trasformare l’esperienza del network di aziende che...

News

VARTA non smette di aggiornare le sue linee di prodotto. Sono infatti disponibili la luminosissima torcia Night Cutter F40 e il super performante Power Bank Fast Energy. Night...

Security

Durante questo particolare periodo di crisi e difficoltà economica che stiamo vivendo, si è riscontrato un aumento dei tentativi di truffe e raggiri. Ad...

Advertisement
Advertisement

Ultime news

News

Quali saranno i trend del 2021 nelle aziende che operano nell’ambito scienze della vita? Se lo è chiesto Within3, che ha preso in esame...

innovazione

Ma quando arriva il 5G? Perché siamo ormai carichi di smartphone già pronti per la rete di nuova generazione, eppure aspettiamo sempre che finalmente...

innovazione

Con i suoi ingressi USB-C upstream, DisplayPort e HDMI e quattro porte USB downstream, il monitor EIZO FlexScan EV2480 offre una postazione di lavoro...

innovazione

Xiaomi Redmi Note 9T è uno dei protagonisti della speciale proposta 5G lanciata da TIM. Xiaomi, i dettagli dell’offerta di TIM Con l’acquisto di...

News

Microsoft Italia ha aperto la nuova Cybersecurity Experience, uno spazio dedicato alla formazione sulla sicurezza informatica e collocato all’interno del Microsoft Technology Center della...

innovazione

Secondo l’ultimo sondaggio di Wiko, il 75% dei rispondenti non cambia il proprio device prima di 3 anni. Per questo motivo, l’azienda ha ideato...