< Arrivano i saldi: da Wiko i suggerimenti per lo shopping - Tra me & Tech
Banner Content

Wiko, in collaborazione con la MKS – Milano Fashion School, ha redatto in vista dei saldi una guida allo shopping democratico. L’obiettivo è quello di dare in modo simpatico consigli utili per fare acquisti “smart” rinnovando il guardaroba con un occhio al portafoglio.

I consigli di Wiko

Una guida allo shopping democratico

Con l’arrivo dei saldi, Wiko ha pensato di redigere insieme a MKS – Milano Fashion School, istituto accademico di alta formazione con l’obiettivo di formare i professionisti della moda di domani, una guida assolutamente particolare, quella allo shopping democratico.

La guida è stata redatta grazie al supporto degli studenti del Master in Fashion Editor & Styling di MKS. Il suo obiettivo è di suggerire alcuni capi must-have, “evergreen”, soluzioni e tip affinché i saldi diventino un’opportunità per fare affari e creare ottimi outfit.

Ecco, di seguito i 5 consigli per fare acquisti “smart”, senza dimenticare un occhio alle condivisioni social.

Il blazer

È indossabile in inverno sotto un cappotto o un trench e in primavera/estate diventa il capo passe-partout per ogni evento.

Scuro o nei colori neutri, lungo, corto, strutturato o morbido, è perfetto se abbinato a pantaloni sartoriali per un look più elegante e maschile, oppure ad una gonna plissettata per ricreare un outfit anni Settanta, ma anche a jeans e ballerine per uno stile casual e sempre impeccabile.

I pantaloni a vita alta

Con la piega per dare un’immagine più rigorosa e maschile o senza per uno styling più morbido e femminile possono essere abbinati ad una T-shirt e a delle sneakers oppure ad una camicia e a delle décolleté per contesti più formali o eleganti.

Se si vuole indossarli per fare uno scatto da lookbook, il consiglio di Wiko è di optare per un’inquadratura dal basso verso l’alto: tende a slanciare la figura e a conferire importanza al soggetto.

La camicia

Durante i saldi invernali si possono trovare occasioni per tutti i gusti e per tutte le tasche: modelli stravaganti e dalle suggestioni vintage oppure super basic, come l’intramontabile versione bianca. Per gli amanti dei grandi classici con un paio di jeans è un match vincente.

Il consiglio di Wiko per valorizzare in uno scatto la camicia con un pattern che si indossa è di renderla protagonista della foto portandola in primo piano privilegiando uno sfondo neutro.

L’abito romantico

Corto, lungo, con trasparenze, con nastri, rouches, balze o dalle linee morbide e scivolate, l’abito romantico diventa grintoso con gli anfibi e una giacca di pelle e invece decisamente più cozy con il maxicardigan.

Per una foto di sicuro impatto da condividere sui profili social, il consiglio di Wiko è di dare dinamicità al ritratto privilegiando scatti in movimento o con effetto bokeh.

Tracollina

Wiko 5

Un’icona di stile dal 1955 come insegnava Coco Chanel, dando sfogo a giochi di catene e pelle impunturata. È l’accessorio che con stampe, pattern di loghi o floreali, materiali particolari, in tinta unita, in pelle, non deve mai mancare in ogni armadio. Perciò via libera a mini-bag dalla forma particolare e divertente o a tracolle di medie dimensioni – se si predilige la comodità.

 

[ratings]

Tags: , , ,
Avatar

Articolo Correlato