Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
corsi web developer

Formazione

I 10 migliori corsi per diventare Web Developer

Il mondo ad oggi è sempre più digitale. Ognuno di noi compie quotidianamente azioni sul web e lo fa senza neanche accorgersene. Utilizziamo la tecnologia per acquistare prodotti, pagare le bollette, cercare feedback e consigli: insomma, siamo letteralmente subordinati al mondo del web. Ma se da un lato del computer ci siamo noi, dall’altro chi c’è? Chi crea i siti web dai quali poi acquistiamo? I Web Developer.

Vediamo quindi chi sono queste figure professionali, di cosa si occupano e soprattutto quali sono i 10 migliori corsi da seguire online.

  • Cos’è la programmazione e chi è il programmatore
  • Chi è il Web Developer e le sue varie sfaccettature
  • Perché diventare un Web Developer
  • Web Developer: i migliori corsi online
  • Perché seguire un corso di Web developer online?

Cos’è la programmazione e chi è il programmatore

Dietro il mondo completamente digitale che si è evoluto nel corso degli ultimi anni ve n’è un altro, non a tutti noto, che è quello della programmazione online. Pieno di codici, dati e linguaggi specifici, questo ci permette di navigare sul web e farlo in pochi semplici click. Per programmazione, infatti, si intendono tutte quelle istruzioni che vengono date al computer per far sì che lo stesso possa eseguire uno specifico compito o risolvere un problema.

Da qui il ruolo del programmatore o sviluppatore, ovvero colui che scrive concretamente le istruzioni da dare al computer. Questo tipo di scrittura però non è tradizionale ma prevedere un particolare linguaggio, noto per l’appunto come linguaggio di programmazione. Ad oggi, di questi ne esistono diversi, come ad esempio Java, PHP e JavaScript, ognuno dei quali alla base dei numerosi siti web o applicazioni.

Chi è il Web Developer e le sue varie sfaccettature

Data la definizione di programmatore e di programmazione, possiamo entrare nel dettaglio e chiarire chi è il Web Developer. Inserito all’interno del settore IT di un’azienda, questo si occupa della creazione di applicazioni o siti. I suoi compiti spaziano dalla creazione di una pagina web, moderna e che catturi l’interesse dell’utente, alla gestione di database fino ad arrivare alla realizzazione di servizi utili al sito web stesso per svolgere le proprie attività.

Le pagine web che visitiamo quotidianamente, come ad esempio gli e-commerce, i blog e i social network sono interamente costituite da un codice sorgente, scritto per l’appunto da un Web Developer. Il suo ruolo è quindi di particolare importanza, motivo per il quale esistono diverse attività che un WD può portare avanti. Per ognuna di essere vi è un nome e uno specifico ruolo:

  • Front End Developer: questo si occupa di realizzare l’interfaccia utente, ovvero la parte del sito web che viene visualizzata dall’utente durante la navigazione. Si tratta di un ruolo particolarmente creativo, nel quale si sfruttano immagini, testi, video con il fine di rendere la navigazione il più possibile facile ed intuitiva.
  • Back End Developer: a differenza del precedente, questo lavora a tutto ciò che l’utente non può vedere. Crea il software che i siti utilizzano per fornire i propri servizi, ha a che fare con i database e con tutti quei problemi più o meno complessi che una pagina web può avere.
  • Full Stack Developer: mix tra le due precedenti attività, questo professionista si occupa di ogni aspetto della programmazione online. Il suo compito è quello di sviluppare tanto le interfacce grafiche (client-side) quanto le funzionalità server (server-side).

Perché diventare un Web Developer

Al giorno d’oggi la figura del Web Developer è tra le più ricercate. Questo succede perché da un lato la maggior parte dei professionisti e delle aziende possiede un sito web, dall’altro perché a navigare, acquistare e ricercare online vi sono ogni giorno miliardi di persone. Di conseguenza la programmazione online si presenta come in continua evoluzione, richiedendo un numero sempre maggiore di Web Developer.

Questi può quindi scegliere l’ambito nel quale lavorare e la realtà con la quale confrontarsi. Si può optare per un ruolo fisso in una grande azienda, anche internazionale o in una piccola, con un contratto a part-time. Ma non solo, un Web Developer può anche scegliere di lavorare come freelance definendo in totale autonomia i tempi e le modalità di lavoro.

Da qui quindi possiamo capire la flessibilità che un ruolo di questo tipo garantisce. Certo, deve essere chiaro che fare il Web Developer non è da tutti e lo studio nonché la formazione continua sono essenziali per poter emergere e fare la differenza all’interno del mercato.

Web Developer: i migliori corsi online

I corso di Web Developer ad oggi presenti online sono numerosissimi. Fare una cernita e definire quelli che possono essere i migliori non è così semplice. Proprio per questo abbiamo pensato di elencare i 10 migliori corsi presenti online, così da supportare i futuri studenti durante il loro percorso di formazione:

  1. Programmatore Front End di Lacerba se ti interessa lo sviluppo di tutti i tool presenti in un’applicazione web;
  2. FreeCodeCamp, per imparare a programmare in modo interattivo, con l’ausilio di progetti pratici;
  3. Programmatore Back End Java di Lacerba, se quello che ti appassiona è tutto cio’ che sta dietro un sito web, ovvero quello che non si vede;
  4. Corso in Full-Stack Web Development di Boolean, se parti da zero e vuoi un supporto one-to-one;
  5. Programmatore Full Stack di Lacerba, se vuoi unire la parte server side con quella client side;
  6. Sviluppatore Web di 24 Ore Business School, se oltre alle nozioni base vuoi anche completare uno stage;
  7. Crea il tuo primo sito Web da zero di Lacerba, se quelle che ti servono sono le basi della programmazione;
  8. Corso di Coding by Aulab Hackademy per diventare Web Developer, se vorresti anche un servizio di orientamento al mondo del lavoro;
  9. Introduction to Computer Science and Programming in Python di MIT Opencourseware, se vuoi diventare un Web Developer studiando direttamente dalle slide dalle famosa università del Massachusetts;
  10. Web Development di Codecademy, per apprendere le nozioni basi dietro lo sviluppo dei siti web.

Ogni corso di programmazione offre opportunità diverse. C’è chi punta a nozioni generiche sul mondo del web development, chi invece alla programmazione vera e propria. Come sempre succede, a fare la differenza sono non solo le proprie attitudini ma anche le reali opportunità offerte: bisogna ad esempio prendere in considerazione se i corsi offrono lezioni totalmente online, se necessitano di un minimo di presenze e se rilasciano un certificato di fine corso.

Perché seguire un corso di Web developer online?

Arrivati a questo punto, se ti stai chiedendo perché seguire un corso online di Web Developer potrebbe essere un investimento a lungo termine, non resta che chiarire i pro di questa attività. Come prima cosa è bene evidenziare che seguire un corso online consente di sfruttare al meglio il proprio tempo libero o i tempi morti. I viaggi in treno, i fine settimana lunghi, le serate post lavoro possono essere tranquillamente sfruttate per ampliare le proprie conoscenze e approfondire un tema oggi più che mai importante.

Come secondo punto possiamo sottolineare la flessibilità degli orari. Un corso online può essere seguito in qualsiasi momento della giornata senza richiedere particolare impegno. Che si tratti della sera tardi o della mattina presto, non importa: l’importante è completare le lezioni e farlo nel migliore dei modi. Ultimo ma non meno importante pro che deve essere preso in considerazione prima di iniziare un corso di Web Developer online riguarda la comodità nel seguire le lezioni. Una formazione totalmente da remoto permette ad ogni studente di organizzare la giornata e spostare le lezioni in base ai propri impegni, senza rischiare di perderne qualcuna.

Scritto da

Potrebbe interessarti

Formazione

Esistono dei corsi per trovare lavoro velocemente? La risposta è ovviamente sì. Ad oggi, riuscire ad individuare la propria job position è complesso. Le...

innovazione

Lacerba, società che si occupa di formare gli innovatori italiani, amplia la sua proposta di corsi con un nuovo corso gratuito per imparare a...

Iscriviti alla Newsletter

Tutorials Point
Advertisement

Ultime news

News

Nel panorama sanitario in continua evoluzione, dominato dalla digitalizzazione, i medici di famiglia si trovano ad affrontare una serie di sfide nell’abbracciare le nuove...

innovazione

MIX – Milan Internet Exchange, principale punto di interscambio Internet in Italia e fornitore di servizi di interconnessione di rete, annuncia il rinnovo della...

Smart Device

Nel panorama frenetico della vita moderna, dove la tecnologia rappresenta un elemento imprescindibile, SBS si distingue per la sua continua innovazione nel settore dell’energia...

News

iotty ha annunciato l’arrivo sul mercato della sua nuovissima linea di placche in gres porcellanato per interruttori e prese intelligenti.Questa novità rappresenta un ulteriore...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Via agli ordini della rinnovata Dacia Spring, l’auto 100% elettrica. La gamma italiana destinata ai clienti privati si declina in 3...

News

Samsung annuncia la sua partecipazione al Fuorisalone 2024, in programma dal 16 al 21 aprile, con un’installazione unica all’interno delle Cavallerizze del Museo Nazionale...

Copyright © 2023 Trameetech
Testata giornalistica online registrata il 29 dicembre 2021 al n. 238 del registro della Stampa del Tribunale di Milano
P.IVA: 12562100961