Connect with us

Hi, what are you looking for?

Coronavirus

Il successo di Rx Home su CrowdFundMe

Rx home, innovativa startup specializzata nelle radiografie a domicilio, ha annunciato di essere andata in overfunding sulla piattaforma CrowdFundMe.

Rx Home in overfunding

Il successo si CrowdFundMe

Radiografie a domicilio e telemedicina conquistano il mercato, oltre che le case degli italiani. Emblematico il caso dell’abruzzese Rx Home che tra aprile e maggio ha raccolto oltre 86mila euro, superando il suo obiettivo iniziale di 60mila, su CrowdFundMe.

La startup nasce con l’obiettivo di offrire un servizio di radiologia domiciliare e di telemedicina per il cittadino. E in questo momento è pronta per supportare la rete sanitaria territoriale, assistendo tutti i pazienti non affetti da Covid-19, cronici e non (che non possono, o hanno timore, di recarsi nelle strutture ospedaliere). E per valutare il quadro polmonare nei pazienti Covid positivi (con i dispositivi necessari e un’accurata sanificazione dei macchinari).

Rx Home, che ha sede a Pescara, sarà pienamente operativa entro la fine di maggio in Abruzzo. E grazie ai fondi della campagna di Equity Crowdfunding potrà disporre di tre macchinari per radiografie e un ecografo.

Un piano d’espansione

Inoltre, gli investimenti ottenuti sul portale CrowdFundMe hanno accelerato il piano di espansione dell’azienda. Che sta valutando la realizzazione di un modello di franchising, da esportare in tutte le Regioni italiane, da un lato, per dotare di macchinari e formazione i tecnici di radiologia e trasformarli in imprenditori e, dall’altro, per fornire le proprie prestazioni e apparecchiature ad aziende ospedaliere e poliambulatori che non riescono a evadere tutte le richieste dei pazienti.

Un’analisi di mercato effettuata da Rx Home (dati forniti da Diego Catania, presidente Ordine dei tecnici di radiologia di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio), rileva che, durante la pandemia da Covid-19, l’80% delle radiografie programmate in regime ordinario non verranno eseguite. La società stima quindi 28 milioni di potenziali di radiografie domiciliari all’anno in Italia. 

Rx Home sta sviluppando algoritmi per la gestione degli appuntamenti dei pazienti, per supportare il radiologo nella refertazione e gestire la stessa in modalità cloud. In collaborazione con Paxera Health, specializzata nel management sanitario.

Dopo un’accurata selezione dei produttori sul mercato e dei professionisti per i controlli di qualità e la certificazione delle apparecchiature, la società ha scelto di lavorare con macchinari moderni, con un basso dosaggio di radiazioni, in condizioni di sicurezza sia per il paziente che per l’operatore e con strumenti portatili che garantiscono immagini equivalenti a quelle che si acquisiscono in centri convenzionali e sono facilmente trasportabili, anche da un unico operatore.

Advertisement. Scroll to continue reading.

La campagna di Equity Crowdfunding su CrowdFundMe servirà per acquistare ulteriori macchinari, espandere la presenza sul territorio nazionale, assumere nuovo personale e potenziare le attività di ricerca e sviluppo, indirizzate soprattutto sull’algoritmo per la gestione degli appuntamenti e la refertazione in modalità cloud.

 

Per saperne di più sulla campagna di crowdfunding di Rx Home:https://www.crowdfundme.it/projects/rx-home/

Scritto da Mattia Severgnini

Potrebbe interessarti

innovazione

La piattaforma Switcho grazie a un algoritmo analizza le utenze domestiche e aiuta l’utente a trovare l’offerta migliore in base alla sua situazione di...

innovazione

Oriocenter diventa incubatore e acceleratore di startup, grazie al progetto ‘Ak Hub’. Obiettivo dell’attività sarà quello di trasformare l’esperienza del network di aziende che...

innovazione

Secondo uno studio di Vc Hub Italia, il 58% delle aziende innovative ha assunto personale nel 2020. In particolare, con un team quasi interamente...

innovazione

Un recente report McKinsey parla chiaro: secondo il 95% dei manager, “la digitalizzazione dell’ufficio e della collaborazione tra lavoratori” è la più grande trasformazione...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

TORINO (ITALPRESS) – Lancia celebra i suoi primi 115 anni partendo dal suo stile. L’azienda torinese dopo oltre un decennio passato nel semi-dimenticatoio, nell’era...

News

Finiamo la carrellata dei prodotti realme con gli ultimi arrivati in fatto di smartwatch. Ovvero Watch 2 e Watch 2 Pro, dispositivi che fanno...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Mazda Motor Corporation ha annunciato che accelererà i suoi piani di elettrificazione globali. La Casa giapponese ritiene che entro il 2030...

innovazione

I clienti “frequent flyer” delle 26 compagnie aeree della Star Alliance potranno d’ora in poi utilizzare la loro identità biometrica negli aeroporti e con...

Motor Tech

Il giovane regista torinese Alex Lauria approda alla 36.ma edizione del Lovers Film Festival con lo short film “The Crossroad”. Un progetto multimediale che...

Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Possedere un’auto ha raggiunto una significativa popolarità nell’ultimo anno. Nel caso dell’Italia, il numero di consumatori che considera l’auto come principale...

Exit mobile version