Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
condizionatori Hisense

Coronavirus

La certificazione anti Covid dei condizionatori Hisense

Hisense ha annunciato il risultato del test svolto in collaborazione con Texcell, organizzazione Internazionale di ricerca specializzata in test virali. Riguardo ai condizionatori del brand viene confermato l’effetto inibitorio sul nuovo coronavirus Covid-19 della tecnologia. Gli ioni emessi eliminano il 93,54% di particelle virali in sole 2 ore.

Covid

Così i condizionatori Hisense inibiscono il Covid

HI-NANO produce una quantità elevata di ioni positivi e negativi che hanno un’azione fortemente ossidativa e altamente reattiva. Tali ioni si attaccano alla superficie di batteri o virus e successivamente per essere assorbiti dagli stessi. Diventano idrossili (OH) ed estraggono idrogeno (H) dalla proteina di superficie. In seguito a questo processo, le particelle virali si trasformano in molecole d’ acqua e perdono la loro efficacia.

Dal 2010 Hisense ha condotto numerose ricerche in merito al processo di sterilizzazione a ioni e ne ha verificato l’efficacia in diverse aree. Come per esempio l’inibizione di batteri, funghi e virus. A marzo 2020 in Cina quattro condizionatori dell’azienda sono stati annoverati nella “First Batch of Advantageous Products for Air Purification Home Appliances with Virus Elimination Capability”. Assegnando a Hisense il primato tra i marchi cinesi per l’ottenimento di tale riconoscimento.

A ulteriore conferma della qualità dei dispositivi Hisense, ecco la certificazione di Texcell sull’effetto inibitorio della tecnologia HI-NANO su SARS-CoV-2. L’azienda ora continuerà a studiare l’efficacia di HI-NANO per risolvere i problemi legati alle cause d’inquinamento dell’aria. Come nuovi batteri o virus, al fine di creare un ambiente sano per le persone.

Le informazioni sul test condotto

  • Panoramica Test comparativo in uno spazio da 46L contenente particelle del nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) con e senza esposizione a HI-NANO.
  • Verifica Progettata per generare dati di ricerca di base sugli effetti della tecnologia HI-NANO sul virus, in condizioni di laboratorio diverse da quelle esistenti in ambienti dove sono presenti persone. Il test insomma non doveva valutare le prestazioni del prodotto.
  • Metodologia e dati  Un pezzo di garza satura di soluzione virale SARS-CoV-2 posizionata su una piastra di Petri ed esposta all’azione HI-NANO per un tempo predeterminato. La misurazione della concentrazione delle infezioni virali serve  per calcolare il tasso di inibizione.
  • Risultato Tasso di inibizione del 93,54%.

Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

News

L’estate non è poi così lontana, ed è tempo di pensare all’aria condizionata. Facili da usare e installare, versatili e dal design esclusivo ed...

News

Il mercato della cessione del credito, aperto dal comparto edilizio con Superbonus, Ecobonus e Sismabonus, continua a crescere. Servizi come Finanza.tech hanno da subito...

slider

Nelle ultime settimane è successo e si spera succeda di nuovo. Con la possibilità di uscire nuovamente di casa si ripropone  l’esigenza di avere...

News

Quali saranno i trend del 2021 nelle aziende che operano nell’ambito scienze della vita? Se lo è chiesto Within3, che ha preso in esame...

Advertisement

Newsletter


Advertisement

Ultime news

Italpress

VERONA (ITALPRESS) – Nuovo Skoda Enyaq iV, il primo Suv 100% elettrico della casa Ceca, con il 94% dei punti massimi raggiungibili per la...

Italpress

TORINO (ITALPRESS) – Suzuki propone Swace Hybrid e Across Plug-in una nuova iniziativa promozionale, che prevede la possibilità di estendere la garanzia ufficiale sui...

innovazione

NeN ha presentato “Robo”, il dispositivo IOT che permette di controllare i consumi degli elettrodomestici in tempo reale dal proprio smartphone. E che aiuta...

Green Tech

Il nuovo sistema di classificazione della classe energetica premia l’eccellenza dei prodotti Haier, a partire dalla lavasciuga Super Drum Series 9 appena lanciata sul...

gaming

ASUS annuncia l’arrivo in Italia di ROG Keris, mouse ultraleggero pensato appunto per la linea Republic of Gamers. Si tratta di un dispositivo per...

News

In attesa dell’evento Apple che martedì 20 vedrà molto probabilmente arrivare dei nuovi iPad, ecco che dalla Rete spuntano i primi rumors su iPhone...