Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tra me & Tech
lavoro

Coronavirus

Com’è cambiato il lavoro delle partite Iva con il Covid-19

Il Covid ha senza dubbio avuto un impatto molto forte su ogni ambito della società, dalle abitudini quotidiane più semplici fino ad arrivare ovviamente anche al lavoro e alle attività inerenti alle varie professioni. Basti pensare al boom dello smart working, ma anche al rischio che tanti piccoli imprenditori hanno corso e continuano a correre, per via dei minori introiti.

CovidIl Covid-19 e il lavoro degli italiani

Rivoluzione smart working

All’improvviso lo smart working è diventato un elemento familiare a moltissimi lavoratori italiani, andando ad occupare una parte sempre più importante della quotidianità. È stata una rivoluzione portata dal Covid. Dato che (sebbene la legge sia presente dal 2015) nella Penisola il lavoro agile non era tenuto in debita considerazione dalla maggior parte delle aziende. Fatta eccezione per alcune realtà più evolute.

Il risultato è che c’è una minore capacità di bilanciamento tra vita personale e lavoro. Perché di fatto il pc lo si controlla in continuazione, anche durante quelli che teoricamente dovrebbero essere orari di pausa o non da ufficio. In generale, infatti, è stato notato che la giornata lavorativa si è allungata. Molti dipendenti, non dovendo spostarsi per raggiungere l’ufficio, hanno dedicato più tempo del solito al lavoro; secondo un recente studio, nel periodo del lockdown si è infatti lavorato circa 48 minuti al giorno in più.

Di contro, alcune soluzioni hanno reso decisamente più agevole la transizione. Per quanto riguarda le spese in bolletta, ad esempio, le diverse offerte Internet pensate per i possessori di partita Iva e proposte dai gestori del mercato libero sono riuscite ad andare incontro alle necessità dei lavoratori. Per quanto riguarda la semplificazione delle varie procedure invece si stanno diffondendo sempre più i software che consentono di snellire i processi e ottimizzare i tempi, con vantaggi notevoli sulle performance.

L’evoluzione delle partite Iva

Per anni la Penisola è stata la vera patria dei lavoratori autonomi, dato che nessun’altra nazione poteva vantare i nostri dati. Negli ultimi anni qualcosa è cambiato, con il numero delle partite Iva attive che sono andate via via scendendo. Specialmente in alcuni settori specifici, come il commercio e l’artigianato.

Per quanto concerne la situazione del mondo del lavoro, attualmente lo spettro della crisi è molto forte, non solo per l’Italia ma per tanti altri Stati europei. Il 2021 con tutta probabilità sarà l’anno più difficile, anche se molti settori hanno già rialzato la testa. Ad ogni modo, l’Unione Europea si sta muovendo per prevenire tracolli, avendo approvato una misura di sicurezza per intervenire in queste circostanze.

In pratica, il consiglio potrà concedere un sostegno finanziario agli stati membri in difficoltà, se la crisi deriva da eventi d’eccezione come le calamità naturali e le emergenze sanitarie. Attualmente ci sono ancora molte discussioni su questo tema, non facile da trattare. Perché tocca da vicino anche la necessità dell’intervento diretto della BCE (banca centrale europea).

Concludendo, la pandemia ha scosso le fondamenta del mondo del lavoro, in Italia e non solo, portando alla ribalta lo smart working.

 

Advertisement. Scroll to continue reading.

Advertisements
Marco Pietro Lombardo

giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Potrebbe interessarti

slider

Nelle ultime settimane è successo e si spera succeda di nuovo. Con la possibilità di uscire nuovamente di casa si ripropone  l’esigenza di avere...

News

Quali saranno i trend del 2021 nelle aziende che operano nell’ambito scienze della vita? Se lo è chiesto Within3, che ha preso in esame...

Coronavirus

Si chiama Lifebility Award, ed è il concorso indetto ogni anno dai Lions per promuovere l’etica sociale. Per il 2021 il tema è Ko...

innovazione

Netgear ha presentato Orbi Wi-Fi 6 RBK353. Il sistema WiFi mesh con maggiore capacità di gestire streaming in contemporanea su più dispositivi e copertura...

Advertisement
Advertisement

Ultime news

News

Finalmente è Mi 11 5G. Dopo l’uscita in Cina il nuovo flagship di Xiaomi fa il suo debutto in Italia con una carrellata di...

innovazione

L’evento di lancio globale #RiscopriIlColore del nuovo Find X3 Pro si terrà in diretta streaming l’11 marzo 2021 sul canale YouTube OPPO, alle 12.30...

Uncategorized

Per Wiko marzo è il mese della promozione interamente dedicata agli accessori e oggetti connessi. Fino all’8 marzo, infatti, è possibile acquistare sull’e-store italiano...

gaming

Il mercato dei casino ha due facce, quella felice dei siti online e quella triste delle sale da gioco. E nel 2021 non cambieranno...

slider

Una videocamera da esterno con prezzo scontato. Questa è la nuova promo di marzo per i lettori di TraMe&Tech da parte di Yi Technology...

Green Tech

Il Gruppo Piaggio ha sottoscritto una lettera di intenti con KTM, Honda e Yamaha per dare vita a un Consorzio che sviluppi batterie intercambiabili ...