Banner Content

Arrivano novità audio da parte di Celly. Il marchio italiano di accessori per smartphone del Gruppo Esprinet, arricchisce la propria gamma di prodotti audio con tre novità: si tratta di una cuffia Bluetooth, uno speaker e un nuovo modello di auricolari true wireless. Ognuna delle quali ha caratteristiche tecniche che si differenziano da ciò che il brand aveva presentato fino ad ora.

Le novità audio di Celly

Ultrabeat anc

Sono le prime cuffie Bluetooth di Celly con tecnologia Active Noise Cancellation, ovvero la funzione che contrasta e cancella i rumori esterni. Dotate di padiglioni auricolari imbottiti, hanno una barriera passiva ai suoni che provengono dall’ambiente circostante. E un microfono che registra quelli che invece non possono essere bloccati passivamente.

Un circuito interno in più analizza la frequenza di questi suoni e ne crea una contrapposta, di uguale intensità ma contraria, in grado di coprire e annullare i rumori di sottofondo. La loro funzione di isolamento rende le cuffie ideali sul lavoro, soprattutto dove sono presenti open space. Ed anche nel tempo libero e durante i viaggi, in particolare in quelli aerei.

Sono disponibili in due colori, nero e grigio. E sono regolabili.

Upneck

In questo caso lo speaker è da collo in  morbido silicone. La struttura leggera e flessibile, e le due casse laterali vicino alle orecchie offrono  un’esperienza di suono avvolgente. Grazie al Bluetooth e al controllo remoto c’è totale libertà dal proprio smartphone per la gestione di musica e chiamate.

Questo speaker è adatto per molteplici attività, soprattutto all’aperto. Permette infatti di ascoltare musica restando contemporaneamente consapevoli dell’ambiente circostante. Inoltre è perfetto anche per gli appassionati di videogiochi, grazie all’esperienza di suono 3D.

Zed1

Sono i nuovi auricolari Bluetooth che ampliano la gamma dei True Wireless di Celly. Hanno un design elegante, ergonomico e leggero. Con capsule a goccia che  garantiscono comodità per tutto il giorno. Inoltre garantiscono fino a 4 ore di autonomia con una sola ricarica. E grazie alla custodia – che ha una pratica apertuta magnetica – possono essere ricaricate fino ad altre 5 volte, per un totale di 24 ore di ascolto.

La modalità stereo delle cuffie è disponibile sia in ascolto che in chiamata. E il microfono installato su entrambi gli auricolari consente di utilizzarli autonomamente l’uno dall’altro. Anche in questo caso c’è la  completa libertà dallo smartphone: è possibile rispondere alle chiamate e scegliere la musica con un semplice tocco. E per utilizzare gli Zed1 non serve nessuna applicazione: l’accoppiamento avviene nel momento in cui si apre la custodia.

Tags: , , ,
Marco Pietro Lombardo
giornalista appassionato di tutto quanto fa tecnologia, caporedattore del quotidiano Il Giornale

Related Article

Categorie